Il sito ufficiale del calcio europeo

Squadre da urlo, rigoristi infallibili e cani

Pubblicato: Venerdì, 18 gennaio 2013, 9.00CET
Questa settimana annunciata la Squadra dell'Anno 2012 dei lettori di UEFA.com, mentre il Saint-Étienne ha vinto ancora dal dischetto e una partita è stata interrotta da due cani. Qui gli episodi più interessanti e curiosi degli ultimi sette giorni di calcio.
Squadre da urlo, rigoristi infallibili e cani
I tifosi del St-Étienne festeggiano la qualificazione in finale ©AFP

Approfondimenti UEFA.com

I maestri: Dzagoev e il killer pass
  • I maestri: Dzagoev e il killer pass
  • Quando la rivincita è dolce
  • Le perle di Ronaldo in UEFA Champions League
  • Messi perle da Champions
  • Giovani leoni ruggiscono
  • Appuntamento di prestigio per la Bristol Academy
  • Real Madrid, tattica vincente
  • UEFA Europa League: numeri e statistiche
  • Di Lamela il gol più bello in Europa League?
  • Gol a valanga: il meglio della terza giornata
1 di 10
Pubblicato: Venerdì, 18 gennaio 2013, 9.00CET

Squadre da urlo, rigoristi infallibili e cani

Questa settimana annunciata la Squadra dell'Anno 2012 dei lettori di UEFA.com, mentre il Saint-Étienne ha vinto ancora dal dischetto e una partita è stata interrotta da due cani. Qui gli episodi più interessanti e curiosi degli ultimi sette giorni di calcio.

Squadra: Squadra dell'anno 2012 dei lettori di UEFA.com
"Sono orgoglioso di far parte della Squadra dell'Anno dei lettori di UEFA.com - ha scritto mercoledì su Twitter il difensore Gérard Piqué -. Grazie a tutti voi per il sostegno". Xavi Hernández, compagno di club nell'FC Barcelona e nella nazionale spagnola, ha aggiunto: "Per me è un onore essere stato votato in questa squadra di grandi giocatori a livello mondiale ed europeo".

Dopo aver raccolto oltre 5 milioni di voti, UEFA.com ha finalmente pubblicato la squadra ideale dei lettori, che hanno prediletto il modulo 4-4-2. Per la terza edizione consecutiva, la formazione è composta da ben otto giocatori del campionato spagnolo, di cui cinque hanno trionfato a UEFA EURO 2012, mentre Cristiano Ronaldo e Iker Casillas sono stati selezionati per il sesto anno di seguito. Unico italiano Andrea Pirlo.

Gol: Rickie Lambert (Southampton FC)
Trasformando un calcio di rigore, Rickie Lambert ha permesso al Southampton FC di battere l'Aston Villa FC per 1-0 e di prolungare una serie invidiabile, 31 gol su 31 dal dischetto da quando è approdato in squadra nel 2009. "Non li conto - ha commentato il 30enne, famoso per aver lavorato quattro mesi come sigillatore di barattoli di barbabietole dopo che il Blackpool FC lo aveva svincolato a 19 anni -. Quando vado sul dischetto ho sempre fiducia e spero di continuare così".

Anche Mario Balotelli (8 su 8 con il Manchester City FC) e Leighton Baines (10 su 10 con il Everton FC) vantano ottime cifre, mentre Lambert insegue il record di un'altra leggenda del Southampton: Matthew Le Tissier, che con 47 centri su 48 è il miglior rigorista di tutti i tempi in Inghilterra.

Numero: 101
In vista del 'clássico' di domenica contro l'FC Porto, il Benfica ha riservato una gradita sorpresa al paraguaiano Óscar Cardozo, che con la tripletta del 15 dicembre contro il CS Marítimo ha superato i 100 gol in Liga con la squadra di Lisbona (per un totale di 101 reti).

Con 148 gol fra tutte le competizioni, Cardozo è anche il miglior marcatore non portoghese nella storia del club, che questa settimana lo ha blindato fino al 2016.

"Spero di sfruttare tutte le occasioni e di non deludere nessuno - ha commentato il giocatore, 29 anni -. Penso di aver fatto bene, segnando molto e vincendo tanti titoli. Per me è molto importante giocare al Benfica, dove tutti mi vogliono bene".

La frase
"Vorrei congratularmi con la federazione per i suoi 150 anni, un traguardo fantastico che merita di essere festeggiato da tutta la famiglia del calcio mondiale".
Il presidente UEFA Michel Platini rende omaggio alla Federcalcio inglese, che ha dato inizio alle feste con una serata di gala a Londra.

Ultima frontiera: AS Saint-Étienne
Il St Etienne, che ha vinto l'ultimo campionato nel 1981, ha raggiunto la sua prima finale di Coppa di Lega in 31 anni battendo il LOSC Lille per 7-6 ai rigori. Per la squadra francese si tratta del terzo successo stagionale dagli 11 metri  dopo quello contro il Paris Saint-Germain FC al turno precedente e l'FC Lorient ai sedicesimi. Potrebbe essere l'anno giusto?

"Vedere lo stadio esultare è molto emozionante - ha commentato il tecnico Christophe Galtier -. Per le strade, la gente sorriderà per almeno 24-48 ore, o magari per settimane. È un motivo di orgoglio per tutti noi".

Esordio europeo: Víkingur Ólafsvík
Proveniente da un paesino dell'Islanda di appena 1000 abitanti, il Víkingur Ólafsvík è diventato famoso per due promozioni consecutive, fino a raggiungere il massimo campionato. La squadra, però, ha dimostrato il suo valore anche al coperto, vincendo la sua prima coppa nazionale di futsal contro il Valur Reykjavík e meritando un posto in Coppa UEFA 2013/14. "Dicono che la terza volta sia quella buona. Avevamo fame e stavolta doveva succedere", ha commentato il capitano Gudmundur Steinn Hafsteinsson, sconfitto nelle finali del 2011 e del 2012.

La formazione islandese parteciperà al turno preliminare di Coppa UEFA di futsal a fine agosto. "Visto che il nostro campo di allenamento ghiaccia facilmente, in inverno possiamo solo giocare al coperto. ll mister ha detto che sarà divertente giocare in Coppa UEFA di futsal, ma allo stesso tempo avremo il campionato di calcio e dobbiamo stare attenti", ha aggiunto Hafsteinsson.

Malintesi su Twitter: Jores Okore (FC Nordsjælland)
Nel fine settimana, un tweet all'apparenza innocente ha seminato il panico in Danimarca, costringendo molti giornali a riscrivere gli articoli dopo aver visto una foto del difensore del Nordsjælland su un aereo, con la didascalia "In volo per Manchester".

In passato, si ventilava infatti che il nazionale danese sarebbe stato acquistato dal Manchester United FC. Ben presto, però, si è capito che non stava andando a firmare il contratto con la squadra di Sir Alex Ferguson, ma solo a vedere la gara di Premier League tra i Red Devils e il Liverpool FC, vinta dallo United per 2-1.

Una partita da cani: Galatasaray AŞ - VfR Aalen
I tifosi che hanno visto l'amichevole di sabato tra la squadra turca e la squadra di serie B tedesca hanno assistito in realtà a un'improbabile mostra canina. Al 52', con la gara sullo 0-0, due Labrador hanno fatto invasione di campo, contendendosi giocosamente un sacchetto di plastica.

Sabri Sarıoğlu del Galatasaray e Cidimar dell'Aalen hanno dimostrato la loro abilità con i cani, accompagnadoli docilmente verso le tribune. Per dovere di cronaca, l'Aalen ha vinto 1-0.  

Ultimo aggiornamento: 18/01/13 9.58CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Profili squadre

http://it.uefa.com/memberassociations/news/newsid=1912368.html#squadre+urlo+rigoristi+infallibili+cani

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA, il logo UEFA e tutti i marchi che si riferiscono a competizioni UEFA, sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.