Il sito ufficiale del calcio europeo

Juve sotto pressione, il Lione sbuca in vetta

Pubblicato: Lunedì, 14 gennaio 2013, 0.04CET
I Bianconeri, tallonati dalla Lazio, vedono ridursi a soli tre punti il loro margine in vetta alla classifica di Serie A, mentre in Ligue 1 il Lione ottiene il primato solitario. Netti successi in Premier League per le due squadre di Manchester.
Juve sotto pressione, il Lione sbuca in vetta
I giocatori della Lazio festeggiano il gol di Sergio Floccari contro l'Atalanta ©AFP

Approfondimenti UEFA.com

Orgoglio Guingamp
  • Orgoglio Guingamp
  • Protagonisti sulle due sponde del Naviglio
  • Le invincibili: le squadre europee ancora imbattute
  • Gli allenatori più famosi della UEFA Youth League
  • Dieci cose che non sapete sulla Dinamo Mosca
  • Germania - Spagna: le sfide a EURO
  • Il meglio della Settimana del Calcio
  • St-Étienne riabbraccia il suo stadio
  • Vento dell'est: il meglio della quarta giornata
  • La grande storia dell'Helsinki
1 di 10
Pubblicato: Lunedì, 14 gennaio 2013, 0.04CET

Juve sotto pressione, il Lione sbuca in vetta

I Bianconeri, tallonati dalla Lazio, vedono ridursi a soli tre punti il loro margine in vetta alla classifica di Serie A, mentre in Ligue 1 il Lione ottiene il primato solitario. Netti successi in Premier League per le due squadre di Manchester.

S.S. Lazio e Olympique Lyonnais hanno più di un motivo di sorridere. I Biancocelesti si sono portati a soli tre punti dalla Juventus capolista in Serie A, mentre il Lione ha ottenuto la vetta solitaria della classifica in Ligue 1. Netti successi per le due squadre di Manchester in Premier League e per l'FC Barcelona nella Liga, mentre il big-match del campionato portoghese si è concluso in parità. UEFA.com passa in rassegna il finesettimana calcistico in Europa.

Italia
La Juventus continua a balbettare in Serie A e non va oltre l'1-1 sul campo del Parma FC nonostante il vantaggio firmato da Andrea Pirlo in avvio di ripresa. "Se domenica scorsa ero arrabbiato per la sconfitta contro la Sampdoria, oggi sono felice per le molte occasioni che abbiamo creato - ha dichiarato a fine gara il tecnico bianconero Antonio Conte -. Siamo sempre stati propositivi e abbiamo preso dei rischi, è un peccato aver subito il pareggio". Ora la Lazio, vittoriosa 2-0 sull'Atalanta BC, dista solo tre punti dalla capolista, mentre due punti più indietro viaggiano appaiate SSC Napoli e FC Internazionale Milano, vittoriose rispettivamente su US Città di Palermo (3-0) e Pescara Calcio (2-0).

Francia
"E' stata una settimana difficile per noi. I giocatori avevano voglia di riscatto, ma allo stesso tempo avvertivano la pressione". Con queste parole, il tecnico dell'Olympique Lyonnais Rémi Garde ha commentato il successo 2-1 contro l'ES Troyes EC ottenuto nel finesettimana successivo all'inaspettata eliminazione in Coppa di Francia. Grazie ai tre punti conquistati, il Lione scalza dalla vetta della classifica il Paris Saint-Germain FC, che venerdì non era andato oltre lo 0-0 casalingo contro l'AC Ajaccio, e stacca l'Olympique de Marseille, sconfitto sul campo dell'FC Sochaux-Montbéliard. L'OM avrebbe potuto appaiare il Lione in vetta, ma incassa un pesante 3-1 nonostante l'epuslione di Joseph Lopy tra le file del Sochaux nella ripresa.

Inghilterra
Il Manchester United FC conserva sette punti di vantaggio sul Manchester City FC dopo i successi ottenuti da entrambe le squadre domenica. I Citizens si sono imposti 2-0 sul campo dell'Arsenal FC, rimasto in dieci per l'espulsione di Laurent Koscielny in avvio di gara, mentre in precedenza i Red Devils avevano battuto 2-1 il Liverpool FC anche grazie al 17esimo gol stagionale in campionato di Robin van Persie. "Sapevamo che sarebbe stata una sfida difficile e siamo felici per la vittoria - ha dichiarato a fine gara il bomber olandese -. Nella ripresa il Liverpool ha giocato il tutto per tutto, schierando molti attaccanti, perciò abbiamo dovuto lottare e aiutarci l'un l'altro per resistere". Il Chelsea FC sale al terzo posto grazie al successo 4-0 sullo Stoke City FC e al pareggio 0-0 del Tottenham Hotspur FC contro il Queens Park Rangers FC.

Spagna
L'FC Barcelona centra la decima vittoria in altrettante trasferte stagionali nella Liga imponendosi 3-1 sul campo del Málaga CF. A segno Lionel Messi, Cesc Fàbregas e Thiago Alcántara, mentre il gol della bandiera per i padroni di casa, che si confermano quinti in classifica, porta la firma di Diego Buonanotte (punizione). Il Club Atlético de Madrid regola 2-0 il Real Zaragoza (Tiago e Falcao a bersaglio nel primo tempo) e resta a -11 dai catalani, ma aumenta il proprio vantaggio sul Real Madrid CF, terzo, che non va oltre lo 0-0 sul campo del pericolante CA Osasuna (espulso Kakà). "Abbiamo avuto qualche chance per segnare, anche se non molte - ha dichiarato il tecnico delle Merengues José Mourinho -. L'atteggiamento della squadra mi è piaciuto".

Resto d'Europa
In Portogallo, tutti gli occhi erano puntati sulla sfida tra SL Benfica e FC Porto, e la gara è stata caratterizzata da una partenza pirotecnica, con entrambe le formazioni a segno due volte nei primi 17 minuti. Il risultato non si è più schiodato dal 2-2, consentendo alle Aquile di conservare tre punti di vantaggio sui Dragoni, che però devono recuperare una gara. In Grecia, la partita di cartello tra il PAOK FC, secondo, e l'Atromitos FC, terzo, si conclude a reti bianche, consentendo alla capolista Olympiacos FC di portare a dieci i propri punti di margine in virtù del successo 1-0 ai danni del Levadiakos FC. A Cipro, l'AEK Larnaca FC si porta a quattro lunghezze dalla capolista Anorthosis Famagusta FC – impegnata lunedì sul campo dell'Alki Larnaca FC – imponendosi 2-0 in casa dell'Olympiakos Nicosia FC.

Ultimo aggiornamento: 14/01/13 9.11CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Profili squadre

http://it.uefa.com/memberassociations/news/newsid=1911626.html#juve+sotto+pressione+lione+sbuca+vetta

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA, il logo UEFA e tutti i marchi che si riferiscono a competizioni UEFA, sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.