Il sito ufficiale del calcio europeo

Barcellona e Juve se ne vanno, il PSG ritrova la vetta

Pubblicato: Lunedì, 17 dicembre 2012, 0.05CET
I catalani hanno messo una seria ipoteca sulla Liga, mentre i Bianconeri si sono laureati campioni d'inverno con due turni di anticipo in un finesettimana che ha visto il PSG tornare in vetta alla Ligue 1 battendo il Lione.
Barcellona e Juve se ne vanno, il PSG ritrova la vetta
Lionel Messi ha segnato una doppietta per il Barcellona contro l'Atlético ©AFP/Getty Images

Approfondimenti UEFA.com

Gol a valanga: il meglio della terza giornata
  • Gol a valanga: il meglio della terza giornata
  • Di Lamela il gol più bello in Europa League?
  • Rigori: come batterli, dove calciare
  • Benatia pronto per tornare a Roma
  • La crescita della Roma preoccupa Xabi Alonso
  • I maestri: la guida ai colpi di testa di Džeko
  • Il meglio della Settimana del Calcio
  • 10 cose da sapere su Robbie Keane
  • Raţ a quota 100
  • Ranieri a tutto campo
1 di 10
Pubblicato: Lunedì, 17 dicembre 2012, 0.05CET

Barcellona e Juve se ne vanno, il PSG ritrova la vetta

I catalani hanno messo una seria ipoteca sulla Liga, mentre i Bianconeri si sono laureati campioni d'inverno con due turni di anticipo in un finesettimana che ha visto il PSG tornare in vetta alla Ligue 1 battendo il Lione.

Prove di fuga in Spagna e Italia. Battendo 4-1 il Club Atlético de Madrid, l'FC Barcelona ha portato a nove i suoi punti di vantaggio sui Colchoneros, secondi in graduatoria, mettendo una seria ipoteca sul trionfo nella Liga. Finesettimana positivo anche per la Juventus, che grazie al successo 3-0 sull'Atalanta BC si è laureata campione d'inverno in Serie A con due turni di anticipo rispetto alla fine del girone di andata. In Francia, il Paris Saint-Germain FC ha riguadagnato la vetta della classifica imponendosi 1-0 nel big-match contro l'Olympique Lyonnais. UEFA.com rivive il finesettimana calcistico in Europa.

Spagna
L'FC Barcelona appare inarrestabile nella Liga. La squadra di Tito Vilanova, ancora imbattuta, ha portato a nove i propri punti di vantaggio in vetta alla classifica dopo aver battuto 4-1 il Club Atlético de Madrid, secondo in graduatoria e capace di passare in vantaggio al Camp Nou. Il Real Madrid CF, terzo, è scivolato a 13 punti dalla vetta dopo il pareggio interno contro l'RCD Espanyol e José Mourinho ha ammesso che il distacco dalla vetta è ormai troppo ampio per sperare di colmarlo. "Vincere la Liga ormai è impossibile - ha spiegato il portoghese -. Non avevo mai vissuto una situazione del genere, né perso tanti punti nella prima parte della stagione". Successi per Málaga CF e Levante UD, rispettivamente quarta e quinta in graduatoria.

Italia
Finesettimana da incorniciare anche per la Juventus, che approfittando delle sconfitte di FC Internazionale Milano e SSC Napoli, ha ottenuto il titolo d'inverno grazie al 3-0 rifilato all'Atalanta BC. I Nerazzurri sono stati sconfitti 1-0 dall'S.S. Lazio, salita al quarto posto a una sola lunghezza dai Nerazzurri, mentre il Napoli è stato sorprendentemente battuto 3-2 in casa dal Bologna FC, un risultato che ha lasciato l'amaro in bocca a Walter Mazzarri. "Il nostro ifetto principale sta nel fatto che quando passiamo in vantaggio pensiamo che la partita sia chiusa - ha spiegato il tecnico dei partenopei -. In questo momento, non vedo nessuno in grado di competere con la Juve; forse le cose cambieranno, ma se continuano così sarà davvero dura".

Francia
Ci sono tre squadre in vetta alla classifica di Ligue 1 dopo il successo 1-0 ottenuto dal Paris Saint-Germain FC sull'Olympique Lyonnais grazie a un gol di testa di Blaise Matuidi. "Non dobbiamo esaltarci nei momenti positivi né abbatterci in quelli negativi - ha commentato a fine gara il difensore del PSG Christophe Jallet -. Abbiamo giocato solo 18 partite, anche se vittorie come queste fanno bene al morale di tutta la squadra. I parigini guidano ora la classifica per differenza reti davanti al Lione e all'Olympique de Marseille, vittorioso 1-0 sul campo del Toulouse FC grazie a uno strepitoso gol di André-Pierre Gignac. Successo 2-0 contro l'AS Saint-Étienne per il Lorient FC, che sale così al quarto posto.

Inghilterra
Continua il testa a testa in vetta alla classifica tra Manchester United FC e Manchester City FC, con entrambe le squadre vittoriose per 3-1. I Red Devils, che conservano sei punti di margine, hanno battuto il Sunderland AFC, mentre la squadra di Roberto Mancini si è imposta sul campo del Newcastle United FC. "Cercheremo di prolungare questo momento il più a lungo possibile - ha dicharato il tecnico dello United Sir Alex Ferguson -. Mi auguro che ci conferemeremo in testa anche con il nuovo anno". Il Tottenham Hotspur FC ha battuto 1-0 lo Swansea City FC e ha agganciato al terzo posto il Chelsea FC, impegnato nella Coppa del Mondo FIFA per Club. Due punti più indietro c'è l'Everton FC, che non è andato oltre il pari contro lo Stoke City FC.

Germania
Il Bayer 04 Leverkusen ha accorciato le distanze sulla capolista FC Bayern München grazie al successo 3-0 sull'Hamburger SV, impreziosito da una doppietta di Stefan Kiessling, con i bavaresi che non sono andati oltre l1-1 contro il VfL Borussia Mönchengladbach. Ad evitare la sconfitta al Bayern è stato un gol nella ripresa di Xherdan Shaqiri, che ha garantito ai bavaresi un vantaggio in classifica di ben nove punti in vista della sosta invernale. "Non ho critiche da muovere alla squadra - ha dichiarato il tecnico Jupp Heynckes -. Sono soddisfatto, nonostante il pareggio. Abbiamo disputato un'ottima gara, soprattutto nella ripresa". Il Borussia Dortmund campione in carica si è portato a tre punti dal secondo posto grazie al successo 3-1 sul TSG 1899 Hoffenheim, mentre la sconfitta dell'FC Schalke 04 contro l'SC Freiburg con identico punteggio è costata la panchina a Huub Stevens.

Resto d'Europa
Il Galatasaray AŞ si è imposto 2-1 nel derby di Istanbul contro il Fenerbahçe SK grazie a un gol di Selçuk İnan, portando a cinque punti il proprio vantaggio su Beşiktaş JK e Antalyaspor, entrambe fermate sul pari. In Belgio, l'SV Zulte Waregem ha riscattato la sconfitta per 5-0 subita giovedì in coppa nazionale contro il KRC Genk imponendosi 3-2 sugli stessi avversari e conservando il secondo posto in classifica a sei punti dalla capolista RSC Anderlecht.

In Olanda l'FC Twente ha sfruttato al meglio il pareggio del PSV Eindhoven contro il NEC Nijmegen agganciando la vetta della classifica grazie al successo 3-2 sull'Heracles Almelo. L'SL Benfica festeggerà il Natale in vetta alla classifica del campionato portoghese in virtù del successo 4-1 sul CS Marítimo (tripletta di Óscar Cardozo) e del rinvio della sfida tra FC Porto, ora staccato di tre punti, e Vitória SC.

Ultimo aggiornamento: 17/12/12 14.27CET

Informazioni collegate

Profili squadre

http://it.uefa.com/memberassociations/news/newsid=1907665.html#barcellona+juve+vanno+psg+ritrova+vetta

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA, il logo UEFA e tutti i marchi che si riferiscono a competizioni UEFA, sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.