Il sito ufficiale del calcio europeo

Il Chelsea si candida al titolo mondiale

Pubblicato: Giovedì, 13 dicembre 2012, 13.24CET
Grazie a un 3-1 sul Monterrey, il Chelsea raggiunge la finale di Coppa del Mondo FIFA per club in programma domenica contro il Corinthians.
Il Chelsea si candida al titolo mondiale
Juan Mata esulta dopo il primo gol ©AFP

Approfondimenti UEFA.com

Le grandi rimonte a EURO
  • Le grandi rimonte a EURO
  • I numeri della UEFA Europa League 2015/16
  • Stelle EURO: 2008 - Xavi Hernández
  • Decima Spagna, ciao Italia
  • I momenti magici di Terry in Europa
  • Cinquina Reyes: i più vincenti delle competizioni UEFA
  • Fermo immagine: la Turchia risorge dal nulla
  • Le squadre più forti di sempre: la Juve di Lippi
  • La macchina del tempo: EURO 2008
  • Fermo immagine: il Liverpool vince la Coppa UEFA del 2001
1 di 10
Pubblicato: Giovedì, 13 dicembre 2012, 13.24CET

Il Chelsea si candida al titolo mondiale

Grazie a un 3-1 sul Monterrey, il Chelsea raggiunge la finale di Coppa del Mondo FIFA per club in programma domenica contro il Corinthians.

Grazie a un 3-1 sul CF Monterrey, il Chelsea FC si qualifica per la finale di Coppa del Mondo FIFA per club in programma domenica a Yokohama contro l'SC Corinthians Paulista.

Prima squadra londinese a competere per il titolo mondiale, il Chelsea si porta in vantaggio nel primo tempo con Juan Mata, dilagando nei primi 3' della ripresa con Fernando Torres e un autogol di Dárvin Chávez.

Il Monterrey, che ha vinto la sua seconda CONCACAF Champions League consecutiva e ha raggiunto le semifinali battendo i coreani dell'Ulsan FC per 3-1, parte sulla difensiva contro un'Chelsea che schiera David Luiz a metà campo. Mata, a segno anche nell'esordio in Premier League, FA Cup e UEFA Champions League con il Chelsea, sblocca il risultato al 17' dopo un'azione orchestrata da Oscar e Ashley Cole.

Il primo tempo si chiude sull'1-0, ma nei primi 2' nel secondo arriva una veloce doppietta. Dopo appena 20 secondi, Eden Hazard appoggia all'indietro per Torres, che insacca con la complicità di una deviazione. 2' dopo, Torres lancia Mata, il cui traversone viene deviato nella propria porta dallo sfortunato Chávez. Nei minuti di recupero, Aldo de Nigris firma il gol della bandiera per i messicani.

Mata ha commentato: "Oggi sono molto contento di come abbiamo vinto. Per noi è un torneo molto importante e domenica vogliamo diventare i campioni del mondo".

Il tecnico Rafael Benítez ambisce alla seconda vittoria del torneo in tre anni dopo il successo con l'FC Internazionale Milano nel 2010 e la sconfitta con il Liverpool FC contro il São Paulo FC nel 2005. Ad attenderlo c'è il Corinthians, che ha vinto la Copa Libertadores e in semifinale ha superato i campioni d'Africa dell'Al-Ahly SC per 1-0 con un gol di José Paolo Guerrero.

Ultimo aggiornamento: 13/12/12 15.02CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Federazioni nazionali
Profili squadre

http://it.uefa.com/memberassociations/news/newsid=1906868.html#il+chelsea+candida+titolo+mondiale