Il sito ufficiale del calcio europeo

Saragozza, blitz e sorpasso al Rayo Vallecano

Pubblicato: Lunedì, 10 dicembre 2012, 23.30CET
La squadra di Jiménez batte in trasferta quella di Jémez e la scavalca in classifica al dodicesimo posto: decidono la sfida le reti dell'argentino Zuculini e di Apoño.
Saragozza, blitz e sorpasso al Rayo Vallecano
Joaquín (Málaga CF) & Javier Paredes (Real Zaragoza) ©Getty Images

Approfondimenti UEFA.com

Uomini che hanno fatto la storia di EURO: 1996 - Matthias Sammer
  • Uomini che hanno fatto la storia di EURO: 1996 - Matthias Sammer
  • La macchina del tempo: EURO 1996
  • Leggende EURO: 1992 – Kim Vilfort
  • Gli eroi di EURO: 1992 - Peter Schmeichel
  • Douglas Costa del Bayern e il futsal
  • Profilo finalista Coppa UEFA di futsal: Pescara
  • Sfide classiche in semifinale di UEFA Champions League
  • La macchina del tempo: EURO 1992
  • Gli eori di EURO: 1988 – Berry van Aerle
  • Gli eroi di EURO: 1988 - Marco van Basten
1 di 10
Pubblicato: Lunedì, 10 dicembre 2012, 23.30CET

Saragozza, blitz e sorpasso al Rayo Vallecano

La squadra di Jiménez batte in trasferta quella di Jémez e la scavalca in classifica al dodicesimo posto: decidono la sfida le reti dell'argentino Zuculini e di Apoño.

Il Real Zaragoza batte 2-0 il Rayo Vallecano de Madrid nel Monday Night della Liga e scavalca in classifica la squadra guidata da Paco Jémez.

Al Campo de Fútbol de Vallecas, il primo gol stagionale del centrocampista argentino Franco Zuculini porta gli ospiti in vantaggio dopo 21 minuti, mentre nella ripresa è Apoño a mettere al sicuro la vittoria del Saragozza, la terza stagionale in trasferta. La squadra di Manolo Jiménez sale al 12esimo posto e scavalca il Rayo Vallecano.

Ultimo aggiornamento: 11/12/12 12.07CET
SSI Err
SSI Err

Informazioni collegate

Profili giocatori
Profili squadre

http://it.uefa.com/memberassociations/news/newsid=1906425.html#saragozza+blitz+sorpasso+rayo+vallecano