Il sito ufficiale del calcio europeo

Messi oscura anche Van Persie e Falcao

Pubblicato: Lunedì, 10 dicembre 2012, 0.26CET
Lionel Messi riscrive la storia del calcio superando il record di gol di Gerd Müller che durava da ben 40 anni, mentre Manchester United e Lione vincono derby importanti per la classifica in Inghilterra e Francia.
Messi oscura anche Van Persie e Falcao
Falcao ha segnato cinque gol nel finesettimana ©AFP/Getty Images

Approfondimenti UEFA.com

Cosa serve per passare il turno?
  • Cosa serve per passare il turno?
  • I giovani da seguire nella fase a gironi
  • Cinque gol acrobatici in Champions League
  • I volti nuovi della Champions League
  • Il meglio della Settimana del calcio
  • Berezovski e Frick nel club dei 40enni
  • I migliori cannonieri europei di tutti i tempi
  • Stelle italiane nel cielo spagnolo
  • Il ritorno di Shay Given
  • Il calcio a Gibilterra
1 di 10
Pubblicato: Lunedì, 10 dicembre 2012, 0.26CET

Messi oscura anche Van Persie e Falcao

Lionel Messi riscrive la storia del calcio superando il record di gol di Gerd Müller che durava da ben 40 anni, mentre Manchester United e Lione vincono derby importanti per la classifica in Inghilterra e Francia.

Pochi dubbi sulla storia del fine settimana: Lionel Messi batte un record che durava da 40 anni nel successo dell’FC Barcelona in casa del Real Betis Balompié. Il fuoriclasse argentino oscura anche i cinque gol realizzati da Falcao per il Club Atlético de Madrid e quello di Robin van Persie allo scadere che decide il derby di Manchester. Allungano in vetta Juventus e FC Bayern München. UEFA.com passa in rassegna i vari campionati.

Spagna
Lionel Messi riscrive la storia in uno spettacolare weekend della Liga segnando una doppietta contro il Real Betis Balompié e battendo il record di Gerd Müller – 85 gol tra club e nazionale nell’anno solare – oltre a portare l’FC Barcelona al successo per 2-1. Il fuoriclasse argentino ha segnato 23 gol in 16 partite di campionato questa stagione – sette più di Falcao, che realizza ben cinque reti nel 6-0 del Club Atlético de Madrid sull’RC Deportivo La Coruña. "Vuole sempre di più, questa è una giornata storica”, ha commentato il tecnico dell’Atlético Diego Simeone, la cui squadra è staccata di sei punti dal Barça. Terzo il Real Madrid CF che vince 3-2 in rimonta in casa del Real Valladolid CF, mentre il Málaga CF sale al quarto posto.

Inghilterra
"E’ troppo presto per trarre conclusioni sulla corsa al titolo", ha detto il manager del Manchester United Sir Alex Ferguson dopo che la sua squadra ha condannato i rivali cittadini del Manchester City FC alla prima sconfitta interna dal 20 dicembre del 2010 scappando a +6 in testa alla classifica. "Il City sarà più fresco nella seconda parte di stagione perché è uscito dall’Europa, mentre noi ci siamo ancora e siamo in corsa anche in FA Cup e Coppa di Lega”. Fernando Torres segna invece il suo primo gol in campionato dal 6 ottobre con il Chelsea FC che vince 3-1 in casa del Sunderland AFC, mentre l’Everton FC è quarto dopo la vittoria in rimonta per 2-1 contro il Tottenham Hotpurs FC al Goodison Park.   

Italia
L’FC Internazionale Milano si aggiudica il big match della giornata battendo 2-1 l’SSC Napoli e scavalcando i Partenopei al secondo posto. La squadra di Andrea Stramaccioni resta a quattro punti dalla Juventus, che vince per 1-0 in casa dell’US Città di Palermo facendo soffrire Antonio Conte al rientro in panchina. "Se avessimo pareggiato questa partita al 90' saremmo rimasti due giorni negli spogliatoi e avremmo fatto il ritiro qui a Palermo. Dobbiamo essere più cinici. Lasciare punti oggi sarebbe stato un delitto". La AS Roma batte 4-2 l’ACF Fiorentina agganciando i viola, mentre l’AC Milan continua a risalire la china grazie al successo con lo stesso risultato in casa del Torino FC.

Germania
"Queste sono le partite da vincere se vuoi essere campione, e ce l’abbiamo fatta ancora una volta". Difficile smentire il pensiero dell’attaccante dell’FC Bayern München Mario Gomez. Il centravanti ha segnato il secondo gol dei bavaresi nel successo per 2-0 in casa dell’FC Augsburg, risultato che porta il Bayern a +11 sul Bayer 04 Leverkusen, sconfitto 3-2 in casa dell’Hannover 96. I campioni in carica del Borussia Dortmund perdono in casa contro il VfL Wolfsburg, scivolando a -14 dal Bayern.

Francia
Il Lione manda un chiaro messaggio alle rivali per il titolo battendo l'AS Saint-Étienne nel derby nonostante l'espulsione di Mouhamadou Dabo al 56'. Anche i padroni di casa finiscono in dieci. Les Verts sconfitti per la prima volta dopo dieci partite e Lione a +5 sul Paris Saint-Germain FC – che sabato aveva battuto per 4-0 l'Évian Thonon Gaillard FC – e sull'Olympique de Marseille, sconfitto 3-0 in casa dal Lorient FC.
 
Altri campionati
I campioni di Grecia dell’Olympiacos FC mantengono 16 punti di vantaggio sul Panathinaikos FC settimo in classifica dopo il 2-2 al Pireo. Ottimo vantaggio anche per l’FC København, che batte 4-1 l’FC Nordsjælland e va alla pausa invernale a +12 sulla seconda in classifica. Il PSV Eindhoven sostituisce l’FC Twente in testa alla classifica della Eredivisie battendo 3-0 la squadra di Steve McClaren, mentre in Portogallo Jackson Martínez segna a 20 minuti dalla fine per l’FC Porto che batte 1-0 il Moreirense FC fanalino di coda restando ancora imbattuto dall’inizio della stagione.

Ultimo aggiornamento: 10/12/12 11.14CET

Informazioni collegate

Profili squadre

http://it.uefa.com/memberassociations/news/newsid=1906164.html#messi+oscura+anche+van+persie+falcao

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA, il logo UEFA e tutti i marchi che si riferiscono a competizioni UEFA, sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.