Il sito ufficiale del calcio europeo

Scontro tra titani in Bundesliga

Pubblicato: Giovedì, 29 novembre 2012, 19.09CET
FC Bayern München e Borussia Dortmund si affrontano in uno scontro fra titani, mentre i derby di Zurigo e Haifa rappresentano alcune delle sfide più interessanti in programma nel finesettimana calcistico.
Scontro tra titani in Bundesliga
Mario Mandžukič ©Getty Images

Approfondimenti UEFA.com

I giovani da seguire nella fase a gironi
  • I giovani da seguire nella fase a gironi
  • Cinque gol acrobatici in Champions League
  • I volti nuovi della Champions League
  • Il meglio della Settimana del calcio
  • Berezovski e Frick nel club dei 40enni
  • I migliori cannonieri europei di tutti i tempi
  • Stelle italiane nel cielo spagnolo
  • Il ritorno di Shay Given
  • Il calcio a Gibilterra
  • Dieci talenti pronti a fiorire
1 di 10
Pubblicato: Giovedì, 29 novembre 2012, 19.09CET

Scontro tra titani in Bundesliga

FC Bayern München e Borussia Dortmund si affrontano in uno scontro fra titani, mentre i derby di Zurigo e Haifa rappresentano alcune delle sfide più interessanti in programma nel finesettimana calcistico.

Germania: FC Bayern München - Borussia Dortmund (sabato 18.30)
In vista dello scontro tra i titani della Bundesliga, la capolista Bayern ha 11 punti di vantaggio sul Dortmund - una vittoria sarà dunque fondamentale per la truppa di Jürgen Klopp se vuole continuare a sperare nel terzo titolo tedesco consecutivo. Il Dortmund, terzo, ha vinto le ultime quattro sfide di campionato con il Bayern, e il capitano Sebastian Kehl ha detto: "Ovviamente proveremo a vincere sabato, ma il Bayern ha un chiaro vantaggio di punti ed è molto consistente".

Il Bayern ha prevalso 2-0 in casa dell'SC Freiburg mercoledì laureandosi 'campione d'inverno' ma Philipp Lahm vuole di più. "Saremo in vetta per l'inverno ed è molto importante" ha detto Lahm. "In ogni caso mancano ancora alcune partite prima della pausa e vogliamo aumentare il vantaggio, vincere il girone di Champions League e qualificarci per il prosismo turno della Coppa di Germania. Resteremo concentrati".

Olanda: AFC Ajax - PSV Eindhoven (domenica 20.45)
L'Ajax può ridurre a tre punti la distanza dal PSV alla Amsterdam ArenA. La squadra di Frank de Boer, quarta, ha perso punti preziosi in autunno, perdendo le quattro gare giocate vicino alle sfide di UEFA Champions League contro il Manchester City FC, ma ha vinto le ultime due partite. Invece, la serie di otto vittorie consecutive del PSV in Eredivisie si è chiusa con la sconfitta casalinga per 2-1 contro il Vitesse dello scorso finesettimana - nonostante le molte occasioni create.

Il capitano del PSV Mark van Bommel pensa comunque che questo sia il momento migliore per affrontare l'Ajax, che la capolista aveva battuto 4-2 a Amsterdam nella partita di apertura della Coppa d'Olanda. "E' una cosa positiva quella di dover andare ad Amsterdam", ha detto il 35enne. "Sarei proccupato solo se contro il Vitesse non avessimo avuto occasioni".

Svizzera: Grasshopper Club - FC Zürich (domenica 16.00)
Questo derby cittadino sembra rappresentare il dilemma tra l'essere e il non-essere, con la capolista della Super League, il Grasshoppers, che sta vivendo una stagione d'oro in contrasto con i tempi duri dello Zurigo - che specialmente a causa dei cattivi risultati casalinghi ha esonerato l'allenatore Rolf Fringer lunedì.

Il settimo posto sui dieci disponibili rappresenta un triste presente per la squadra capace di battere l'AC Milan in UEFA Champions League solo un paio di anni fa. Con il tecnico delle giovanili Urs Meier in panchina, il presidente dell'FCZ Ancillo Canepa ha detto: "Quando le cose vanno male i motivi sono molti - non è solo colpa dell'allenatore". Il Grasshoppers, in ogni caso, non è in un momento brillante così come la classifica potrebbe suggerire - ha infatti collezionato solo due punti nelle ultime quattro partites.

Austria: FC Salzburg - FK Austria Wien (domenica 16.00)
Il duello tra le prime due squadre del campionato austriaco è anche la sfida tra le formazioni più prolifiche - entrambe hanno segnato 39 gol nelle prime 17 partite della Bundesliga. Il fattore campo potrebbe essere fondamentale per il Salisburgo, che ha vinto le ultime quattro partite allo Stadion Salzburg battendo l'Austria Wien 1-0 nella capitale a settembre. Il club di Vienna, in ogni caso, ha vinto le ultime sei partite di campionato, e con il Salisburgo senza quattro difensori centrali per infortunio e squalifiche, i pronostici potrebbero non essere così scontati.

"L'Austria ha una buona squadra e ovviamente non sorprende che sia in vetta alla classifica", ha detto Martin Hinteregger, che guiderà la retroguardia del Salisburgo. "Dobbiamo vincere questa partita. Non possiamo permetterci di perdere contro l'Austria".

Israele: Hapoel Haifa FC - Maccabi Haifa FC (domenica 19.15)
Solitamente un confronto interessante a livello emotivo, questo derby di Haifa ha un valore aggiunto: vedrà scontrarsi due squadre nella metà 'sbagliata' della Premier League. Decimo nel campionato a 14 squadre, il Maccabi ha esonerato il tecnico Reuven Atar e subito battuto il Beitar Jerusalem FC lunedì alla prima partita sotto il nuovo allenatore, l'ex difensore della nazionale israeliana Arik Benado, che ha detto: "Iniziamo un percorso competamente nuovo. Credo che le cose cambieranno presto".

Benado affronterà l'ex compagno di nazionale Nir Klinger, il cui Hapoel ha vinto solo una delle ultime 11 partite di campionato - ed è ultimo in classifica. "Non riusciamo a smettere di pensare a questa partita", ha detto Klinger. "Non è mai solo questione di tre punti – e date le circostanze, è ancora più importante".

Ultimo aggiornamento: 30/11/12 20.33CET

Informazioni collegate

Profili squadre

http://it.uefa.com/memberassociations/news/newsid=1900599.html#scontro+titani+bundesliga

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA, il logo UEFA e tutti i marchi che si riferiscono a competizioni UEFA, sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.