Il sito ufficiale del calcio europeo

Il Milan sorride, Benítez riparte

Pubblicato: Domenica, 25 novembre 2012, 21.19CET
E' stato un finesettimana di rinascite, con l'AC Milan capace di battere 1-0 la capolista di Serie A, e Rafael Benítez di nuovo su una panchina inglese con il Chelsea; Barcellona e Bayern continuano la loro marcia inesorabile.
Il Milan sorride, Benítez riparte
Robinho ©Getty Images

Approfondimenti UEFA.com

Brahimi segue le orme di Madjer al Porto
  • Brahimi segue le orme di Madjer al Porto
  • L’APOEL secondo Sheridan
  • McGregor lascia il segno al Celtic
  • Commenti che lasciano il segno
  • Chelsea: Filipe Luís l'erede di Cole
  • Guarda e vota la rovesciata di Mexès
  • Il successo brasiliano è solo l'inizio per la Germania
  • Festa e delirio a Berlino
  • Dall'Under 17 alla gloria
  • La Germania spezza il tabù sudamericano
1 di 10
Pubblicato: Domenica, 25 novembre 2012, 21.19CET

Il Milan sorride, Benítez riparte

E' stato un finesettimana di rinascite, con l'AC Milan capace di battere 1-0 la capolista di Serie A, e Rafael Benítez di nuovo su una panchina inglese con il Chelsea; Barcellona e Bayern continuano la loro marcia inesorabile.

E' stato un finesettimana di rinascite quello europeo appena passato, con l'AC Milan capace di battere 1-0 la capolista di Serie A, e Rafael Benítez di nuovo su  una panchina inglese con il suo Chelsea FC capace di fermare sullo 0-0 il Manchester City FC. In Spagna e Germania di sorprese ce ne sono invece state poche, con FC Barcelona e Club Atlético de Madrid vittoriosi e con l'FC Bayern München che ha allungato in vetta alla Bundesliga. UEFA.com rivive il finesettimana calcistico.

Inghilterra
Il Manchester United FC è tornato in vetta alla Premier League grazie alla vittoria in rimonta per 3-1 contro il Queens Park Rangers FC. Jamie Mackie ha aperto le marcature poco dopo l'intervallo, ma le reti di Jonny Evans, Darren Fletcher e Javier Hernández hanno dato la vittoria allo United. Il modo in cui la sua squadra ha preso i tre punti non ha lasciato pienamente soddisfatto Sir Alex Ferguson, però. "Dobbiamo preoccuparci", ha detto. "La cosa positiva è che dal momento in cui abbiamo segnato abbiamo dominato e giocato con grande determinazione e velocità". La prima partita di Rafael Benítez sulla panchina del Chelsea FC si è chiusa senza reti in casa del Manchester City FC, ora secondo, mentre il West Bromwich Albion FC è tre punti dietro dopo il quarto successo consecutivo - 4-2 contro il Sunderland AFC.

Spagna
Lionel Messi ha segnato una doppietta e l'FC Barcelona si è confermato al primo posto grazie alla vittoria sul Levante UD per 4-0. La doppietta dell'argentino lo porta a tre reti dal record di Gerd Müller di 85 gol tra club e nazionale in un anno solare. Anche i sogni di vittoria della Liga del Club Atlético de Madrid potrebbero non essere così utopici dato che il club ha registrato la settima vittoria casalinga in altrettante partite giocate davanti ai propri tifosi, grazie al 4-0 rifilato al Sevilla. Il Real Madrid CF è invece a 11 punti di distanza dopo la terza sconfitta stagionale in campionato, per 1-0 in casa del Real Betis Balomipé. "Quando vinciamo, vinciamo tutti", ha detto il tecnico delle Merengues José Mourinho. "Ma quando perdiamo, devo prendermela con me stessa. I giocatori non hanno colpa".

Italia
"La verità è che abbiamo meritato di perdere", ha detto il capitano della Juventus dopo la seconda sconfitta stagionale rimediata in casa dell'AC Milan, con Robinho che ha trasformato il rigore decisivo nella gara vinta 1-0 dai Rossoneri, ora ottavi. "La partita è stata una vera battaglia per i miei giocatori", ha detto il tecnico rossonero Massimiliano Allegri. "Abbiamo concesso alla Juventus solo un tiro in porta, mentre noi abbiamo avuto quattro o cinque occasioni chiare". In precedenza la ACF Fiorentina avrebbe potuto accorciare nei confronti della Juventus ma la serie di cinque vittorie consecutive in Serie A si è fermata con il pareggio per 2-2 in casa del Torino FC, mentre la AS Roma ha sconfitto il Pescara Calcio 1-0 ed è ora quinta.

Germania
L'FC Bayern München ha allungato in vetta alla Bundesliga - ora sono nove i punti di vantaggio - grazie alla vittoria per 5-0 contro l'Hannover 96. Mario Gomez ha offerto una grande prestazione alla sua prima presenza stagionale in campionato dopo l'infortunio alla caviglia. "E' stata una vittoria meritata e siamo stati di buon livello, perché siamo stati offensivi e aggressivi fin dal primo minuto. Abbiamo fatto meglio di quanto fatto di recente", ha detto il tecnico Jupp Heynckes. L'FC Schalke 04 invece ha pareggiato 1-1 con l'Eintracht Frankfurt, permettendo così al Borussia Dortmund di salire al secondo posto, dato che gli uomini di Jürgen Klopp hanno vinto in rimonta per 2-1 in casa dell'1. FSV Mainz 05. "E' incredibile quello che hanno fatto i miei ragazzi", ha detto Klopp. "Hanno uno spirito incredibile". 

Francia
Zlatan Ibrahimović è tornato dopo due giornate di squalifica e ha riportato il Paris Saint-Germain FC in vetta alla Ligue 1. Il nazionale svedese ha sfornato due gol e due assust nella gara vinta dagli uomini di Carlo Ancelotti per 4-0 contro l'Es Troyes Aube Champagna al Pard de Princes mettendo fine a una serie di tre partite senza vittoria. "Ci vogliono più di due sconfitte per mettermi perssione. Siamo qui per vincere. E' stato importante mandare un messaggio", ha detto l'attaccante 31enne. L'Olympique de Marseille è a pari punti con il PSG, dopo la vittoria contro il LOSC Lille. L'AS Saint-Étienne è terzo dopo la vittoria 1-0 in casa del Valenciennes FC. Olympique Lyonnais e FC Girondins de Bordeaux hanno perso l'occasione di salire in vetta dopo due sconfitte, 3-0 in casa del Toulouse FC e 1-0 contro il Montpellier Hérault SC rispettivamente.  

Altrove
Il Galatasaray AŞ si è portato al primo posto della Super League turca grazie alla rete di Yekta Kurtuluş che è bastata per superare l'Elazığspor, e per superare l'Antalyaspor, fermato dal Bursaspor. In Svizzera, il Grasshopper Club resta primo nonostante la quarta partita consecutiva senza vittorie - pareggio per 1-1 in casa dell'FC Sion. L'Anorthosis Famagusta FC ha battuto l'AEK Larnaca FC 3-2 nella massima divisioe cipriota, portando a sei i punti di vantaggio in vetta, mnetre il Celtic FC ha un solo punto di vantaggio in Scozia dopo la sconfitta per 1-0 in casa contro l'Inverness Caledonian Thistle FC. Altrove, il Vitesse ha battuto la capolista di Eredivisie, il PSV Eindhoven, riducendo il ritardo a due soli punti. L'IL Hødd, squadra di seconda divisione, ha vinto la Coppa di Norvegia.

Ultimo aggiornamento: 26/11/12 9.06CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Profili squadre

http://it.uefa.com/memberassociations/news/newsid=1899160.html#il+milan+sorride+benitez+riparte

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA, il logo UEFA e tutti i marchi che si riferiscono a competizioni UEFA, sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.