Il sito ufficiale del calcio europeo

Florenzi-Destro, primo round alla Roma

Pubblicato: Mercoledì, 23 gennaio 2013, 20.47CET
I Giallorossi battono 2-1 l'Inter nella semifinale di andata di Coppa Italia, risultato che lascia tutto aperto in vista del ritorno: il centrocampista e l’attaccante portano sul doppio vantaggio la squadra di Zeman, poi segna Palacio.
Florenzi-Destro, primo round alla Roma
Francesco Totti (AS Roma) ©AFP/Getty Images
Pubblicato: Mercoledì, 23 gennaio 2013, 20.47CET

Florenzi-Destro, primo round alla Roma

I Giallorossi battono 2-1 l'Inter nella semifinale di andata di Coppa Italia, risultato che lascia tutto aperto in vista del ritorno: il centrocampista e l’attaccante portano sul doppio vantaggio la squadra di Zeman, poi segna Palacio.

Sorride all’AS Roma l’andata della semifinale di Coppa Italia. Allo Stadio Olimpico, i Giallorossi superano 2-1 l’FC Internazionale Milano, incontrato appena tre giorni in campionato, un risultato che lascia tutto aperto in vista della sfida di ritorno in programma il 17 aprile a Milano. Succede tutto nel primo tempo: Alessandro Florenzi e Mattia Destro portano sul doppio vantaggio la squadra di Zdeněk Zeman, che sciupa un’infinita di occasioni e subisce poco prima dell’intervallo il gol di Rodrigo Palacio.

La Roma parte forte e nei primi minuti si rende pericolosa due volte con Destro, l’ex della serata: l’attaccante della nazionale prima calcia al volo di destro sul cross di Iván Piris, ma manda alto, poi non riesce a imprimere forza al pallone con un colpo di testa sul cross di Francesco Totti e Samir Handanović blocca facilmente.

Al 13’, però, la squadra di Zeman sblocca il risultato. Piris scende ancora una volta sulla fascia e crossa, il colpo di testa di Florenzi accarezza la traversa e si insacca. L’Inter ha un sussulto con Fredy Guarín, che colpisce la parte esterna del palo con il destro, mentre i padroni di casa sfiorano il gol con Erik Lamela, che prima obbliga Andrea Ranocchia a un salvataggio sulla linea in scivolata e poi manda alto su assist di Michael Bradley.

Al 33’ arriva il raddoppio dei Giallorossi, ispirato ancora una volta di Piris. Il paraguaiano crossa e Destro mette dentro di testa, “bruciando” Ranocchia. La Roma insiste, un incerto Handanović respinge sul palo un tiro cross di Lamela mentre dall’altra parte Maarten Stekelenburg si salva sul tiro ravvicinato di Guarín. A un minuto dall’intervallo, però, Rodrigo Palacio – a segno anche domenica in campionato – accorcia le distanze con un tocco ravvicinato sulla punizione battuta rapida da Esteban Cambiasso.

Nella ripresa i ritmi calano, ci prova Destro senza fortuna mentre Palacio, favorito da un errore di Piris, fallisce due volte la chance del pareggio. Nella parte finale hanno un’occasione a testa due giocatori entrati dalla panchina, Ricardo Álvarez e Marquinho, ma il risultato non cambia: tutto rimandato ad aprile.

Ultimo aggiornamento: 23/01/13 23.18CET

Informazioni collegate

Federazioni nazionali
Profili squadre

http://it.uefa.com/memberassociations/association=ita/news/newsid=1913558.html#florenzi+destro+primo+round+alla+roma

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA, il logo UEFA e tutti i marchi che si riferiscono a competizioni UEFA, sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.