Il sito ufficiale del calcio europeo

Cavani: è qui la festa

Pubblicato: Lunedì, 7 gennaio 2013, 9.00CET
I festeggiamenti di Capodanno sono per i più solo un ricordo, ma i tre fuochi d'artificio di Cavani nel 4-1 rifilato dal Napoli alla Roma hanno fatto esplodere il San Paolo come se fosse arrivato un nuovo anno.
Cavani: è qui la festa
Edinson Cavani (SSC Napoli) ©AFP/Getty Images
Pubblicato: Lunedì, 7 gennaio 2013, 9.00CET

Cavani: è qui la festa

I festeggiamenti di Capodanno sono per i più solo un ricordo, ma i tre fuochi d'artificio di Cavani nel 4-1 rifilato dal Napoli alla Roma hanno fatto esplodere il San Paolo come se fosse arrivato un nuovo anno.

I festeggiamenti di Capodanno sono per i più solo un ricordo, ma i tre fuochi d'artificio di Edinson Cavani nel 4-1 rifilato dal suo SSC Napoli alla AS Roma domenica sera hanno fatto esplodere il San Paolo come se fosse arrivato un nuovo anno - e la squadra di Walter Mazzarri è tornata a volare.

Con la tripletta messa a segno contro i Giallorossi, l'attaccante uruguaiano ha portato a 16 il numero di gol in altrettante partite stagionali di campionato: se qualcuno aveva ancora dubbi sulle doti del Matador, lo spettacolo di ieri è servito a cancellarli. Il primo gol è arrivato già al quarto minuto, e dopo il raddoppio siglato a inizio ripresa Cavani si è ripetuto al 70'. Inutile il gol di Osvaldo per la Roma, prima che Christiano Maggio allo scadere fissasse il risultato sul 4-1 per i padroni di casa.

Per il direttore generale della Roma Franco Baldini, Cavani è stato da "Pallone d'Oro, oltre ai tre gol fatti ha limitato Daniele De Rossi per tutta la partita". Dai vincitori ai vinti, si passa per il presidente dei partenopei Aureliio De Laurentiis, che svela di aver rifiutato "un'offerta da 55 milioni di euro" e di aver fatto bene: "E' un fuoriclasse assoluto". Per i campioni, la crisi non esiste.

Cavani ha trascinato i partenopei alla vittoria contro una temibile Roma e al terzo posto in solitaria in Serie A, sette lunghezze dietro la capolista Juventus, e le sue triplette con la maglia del Napoli salgono ora a sette. "Più che per la classifica, questo è un risultato importante per noi", ha detto il 25enne nato il giorno di San Valentino. "Tutti pensavano che, con due brutti risultati, eravamo crollati, ma questa è la dimostrazione della nostra professionalità; questo gruppo merita di giocarsi qualcosa di importante".

L'unico a voler miimizzare le prestazioni di Cavani sembra essere il suo allenatore, Mazzarri, che vuole che siano tutti i suoi giocatori a prendersi i meriti per la vittoria: "Di Pallone d'Oro non me ne intendo", ha detto ironizzando. Poi però si parla di calcio giocato e allora il tecnico torna serio: "La Roma è fortissima, e segnare quattro gol a questa squadra, che tecnicamente vale la Juve, è stata una grande impresa", ha spiegato. "Effetto terapeutico di questo risultato per l'ambiente? Non mi interessa, io guardo solo i mei giocatori". Poi però si scioglie: "Cavani è stato straordinario".

Ultimo aggiornamento: 07/01/13 9.34CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Federazioni nazionali
Profili squadre

http://it.uefa.com/memberassociations/association=ita/news/newsid=1910388.html#cavani+festa

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA, il logo UEFA e tutti i marchi che si riferiscono a competizioni UEFA, sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.