Il sito ufficiale del calcio europeo

Inter-Napoli, più di tre punti

Pubblicato: Venerdì, 7 dicembre 2012, 17.09CET
Il big match di domenica sera mette in palio anche il ruolo di "anti-Juve" nella corsa al titolo. "Scudetto nostro obiettivo", ammette Hamšík. "Domenica non falliremo", risponde Stramaccioni.
di Alessandro Massimo
da Milano
Inter-Napoli, più di tre punti
Marek Hamšík (SCC Napoli) ©Getty Images
Pubblicato: Venerdì, 7 dicembre 2012, 17.09CET

Inter-Napoli, più di tre punti

Il big match di domenica sera mette in palio anche il ruolo di "anti-Juve" nella corsa al titolo. "Scudetto nostro obiettivo", ammette Hamšík. "Domenica non falliremo", risponde Stramaccioni.

Qualcosa di più di una semplice sfida “affascinante”, come la definisce Walter Mazzarri, il confronto di domenica sera a San Siro si preannuncia per l'FC Internazionale Milano e l'SSC Napoli un punto di svolta cruciale per cambiare passo e testare le proprie ambizioni. La posta in gioco è alta, non ci sono solo i tre punti in palio per due squadre che vogliono ottenere il massimo e sono giunte al cosiddetto ‘point break’, o punto di rottura, per tentare il definitivo slancio e candidarsi come vere antagoniste della Juventus nella corsa scudetto.

“A Milano mi aspetto di vedere la mia squadra fare una grande partita, in uno stadio importante”, sottolinea Mazzarri. “Il massimo per me è andare oltre le nostre possibilità. Vedo da parte nostra maggior consapevolezza nei nostri mezzi e i numeri confortano questa mia impressione”. Ma avverte i suoi: “Gente come Cambiasso, Milito, Zanetti ha vinto tutto in carriera, sono giocatori che quando affrontano gare come quella di domenica possono tirar fuori una grandissima prestazione”.

Nessun copione già scritto e nessun ruolo marginale da voler interpretare, Nerazzurri e Partenopei sono pronti a darsi battaglia per restare in alto e, magari, per puntare a 'quel' traguardo scaramanticamente non sempre dichiarato. La parentesi infrasettimanale europea, con entrambe le squadre già qualificate ai sedicesimi di finale di UEFA Europa League, è stata sia per Andrea Stramaccioni che per il tecnico azzurro l’occasione giusta per concedere spazio ai più giovani e far ricaricare le pile a chi domenica dovrà, per forza di cose, travestirsi da protagonista.

“Domenica non falliremo”, dichiara convinto Stramaccioni. “Da un punto di vista globale non è un momento top, ma questo è dovuto a tante situazioni individuali, non è un problema di squadra ma di alcuni elementi che stanno pagando fisicamente. Sono sicuro che domenica ci faremo trovare pronti, conosco i miei ragazzi e queste partite non le sbagliamo”.

A scuotere e caricare i partenopei ci pensa, invece, il centrocampista Valon Behrami che afferma: "Il nostro obiettivo è sempre puntare al massimo, stiamo facendo cose importanti ma dobbiamo stare attenti”. Lo svizzero, titolare inamovibile nel centrocampo partenopeo, vola basso ma punta in alto scovando l'arma vincente per affondare i Nerazzurri: "Ci vorrà forza e carattere ma soprattutto intelligenza tattica. Non basterà solo un Napoli guerriero, altrimenti non faremo mai gol. Servono i nostri solidi ingredienti. Noi ovviamente non temiamo i nerazzurri".

Parola magica 'scudetto' difficile da pronunciare, ma Marek Hamšík non ci gira intorno: "La favorita è la Juventus, che è davvero fortissima e ha dimostrato in Champions League di poter lottare con le più grandi d'Europa" ammette lo slovacco che aggiunge: "Io di scudetto adesso non voglio parlare, ma resta il nostro obiettivo".

Ultimo aggiornamento: 07/12/12 19.27CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Profili allenatori
Federazioni nazionali
Profili squadre

http://it.uefa.com/memberassociations/association=ita/news/newsid=1905634.html#inter+napoli+punti

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA, il logo UEFA e tutti i marchi che si riferiscono a competizioni UEFA, sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.