Il sito ufficiale del calcio europeo

Casillas non crede alle statistiche

Pubblicato: Venerdì, 30 novembre 2012, 12.15CET
Anche se il Real Madrid non perde da 23 partite contro l'Atlético Madrid, il portiere è convinto che la sua squadra dovrà superarsi nel derby di sabato. Falcao: "Sarà gara intensa".
di Paul Bryan
da Madrid
Casillas non crede alle statistiche
Iker Casillas attende il derby contro l'Atlético ©Getty Images
Pubblicato: Venerdì, 30 novembre 2012, 12.15CET

Casillas non crede alle statistiche

Anche se il Real Madrid non perde da 23 partite contro l'Atlético Madrid, il portiere è convinto che la sua squadra dovrà superarsi nel derby di sabato. Falcao: "Sarà gara intensa".

Anche se negli ultimi tempi la sua squadra vanta ottimi risultati contro il Club Atlético de Madrid, Iker Casillas è convinto che il Real Madrid CF dovrà superarsi nel derby di sabato.



Con 11 vittorie in 13 giornate, i colchoneros hanno un vantaggio di otto punti sul Real, che in attesa del derby si trova sotto l'Atlético per la prima volta dal 17 gennaio 1999. In quell'occasione, le merengues di Guus Hiddink scavalcarono l'Atlético di Arrigo Sacchi proprio con un 4-2 al Santiago Bernabéu. Casillas spera di ripetere l'impresa anche nel fine settimana.

"È una partita fondamentale e speriamo che diventi un punto di svolta - commenta il portiere -. Per rimediare alla sconfitta della scorsa settimana contro il Betis [Balompié] vogliamo tre punti in una gara che sarà sicuramente ricca di emozioni".

A ottobre 1999, l'Atlético si impose al Bernabéu per 3-1 con una doppietta di Jimmy Floyd Hasselbaink e un gol di José Mari. Da allora, però, i colchoneros non hanno più vinto per 23 stracittadine.

"Qusto derby sarà diverso da quelli passati - prosegue Casillas -. L'Atlético è molto forte e arriva da noi dopo un 4-0 sul Siviglia, che ci ha già battuti. Gioca un buon calcio con Diego Simeone, un allenatore scelto saggiamente. Ha dato un nuovo assetto alla squadra, che merita di essere seconda dietro il Barcellona. In ogni caso la nostra missione è vincere".

Dopo aver realizzato 11 gol in 12 partite di Liga con l'Atlético (50 da quando è arrivato dall'FC Porto la scorsa stagione), Falcao dichiara che giocare al Bernabéu sarà una bella sfida per i detentori della UEFA Europa League. "Invece di sentirci sotto pressione, ci sentiamo più motivati - commenta il nazionale colombiano -. Sarà una gara intensa perché entrambe le squadre cercheranno di vincerla".

 
Ultimo aggiornamento: 01/12/12 20.30CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Federazioni nazionali
Profili squadre

http://it.uefa.com/memberassociations/association=esp/news/newsid=1900837.html#casillas+crede+alle+statistiche

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA, il logo UEFA e tutti i marchi che si riferiscono a competizioni UEFA, sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.