Il sito ufficiale del calcio europeo

L'Espanyol esonera Pochettino

Pubblicato: Lunedì, 26 novembre 2012, 19.40CET
Ultimo in classifica e senza vittorie nelle ultime cinque partite della Liga, l'Espanyol ha deciso di esonarere l'allenatore Mauricio Pochettino con effetto immediato, dopo tre anni in carica.
L'Espanyol esonera Pochettino
Mauricio Pochettino ©Getty Images
Pubblicato: Lunedì, 26 novembre 2012, 19.40CET

L'Espanyol esonera Pochettino

Ultimo in classifica e senza vittorie nelle ultime cinque partite della Liga, l'Espanyol ha deciso di esonarere l'allenatore Mauricio Pochettino con effetto immediato, dopo tre anni in carica.

L'RCD Espanyol ha esonerato l'allenatore Mauricio Pochettino dopo la sconfitta per 2-0 contro il Getafe CF di domenica. L'ex nazionale argentino, che ha giocato oltre 250 partite con il club, lascia la squadra all'ultimo posto, avendo vinto solo due delle prime 13 partite. 

Pochettino era arrivato come allenatore nel gennaio 2009 riuscendo a salvare la squadra, prima di chiudere i tre successivi campionati a metà classifica. In questa stagione sono iniziate però le difficoltà.

L'Espanyol esordirà senza Pochettino mercoledì, quando ospiterà il Sevilla FC per il ritorno degli ottavi di Copa del Rey, con l'obiettivo di ribaltare la sconfitta per 3-1 subita nella gara di andata. 

Ultimo aggiornamento: 27/11/12 1.58CET

Informazioni collegate

Federazioni nazionali
Profili squadre

http://it.uefa.com/memberassociations/association=esp/news/newsid=1899551.html#lespanyol+esonera+pochettino