Il sito ufficiale del calcio europeo

Barça a tutto Messi, valanga Real

Pubblicato: Sabato, 17 novembre 2012, 13.28CET
L’argentino firma due gol e un assist nel 3-1 sul Saragozza che porta momentaneamente i Blaugrana a +6 sull’Atlético. La squadra di José Mourinho vince agevolmente la sfida interna contro l’Athletic Bilbao.
Barça a tutto Messi, valanga Real
Lionel Messi (FC Barcelona) ©AFP/Getty Images
Pubblicato: Sabato, 17 novembre 2012, 13.28CET

Barça a tutto Messi, valanga Real

L’argentino firma due gol e un assist nel 3-1 sul Saragozza che porta momentaneamente i Blaugrana a +6 sull’Atlético. La squadra di José Mourinho vince agevolmente la sfida interna contro l’Athletic Bilbao.

Meno semplice del previsto la vittoria dell’FC Barcelona sul Real Zaragoza, ma i Blaugrana vincono 3-1 e si portano sei punti sopra il Club Atlético de Madrid, secondo. Il Real Madrid CF supera per 5-1 l’Athletic Club legittimando la terza posizione, visto il pareggio 0-0 del Málaga CF sul campo del CA Osasuna.

E’ il solito Lionel Messi a guidare il Barcellona alla vittoria sul Saragozza: la Pulce apre le marcature al 16’, raccogliendo l’assist di Jordi Alba al limite dell’area e infilando Roberto con un bel rasoterra di sinistro sul primo palo. Gli ospiti trovano un inaspettato pareggio con Francisco Montañés, che al 24’ risolve una mischia in area, realizzando con un potente destro. Dopo soli quattro minuti, però, è di nuovo l’argentino a seminare il panico in area avversaria e a servire il più comodo degli assist per Alexandre Song, che firma il nuovo vantaggio con un preciso destro. Nella seconda frazione i padroni di casa faticano a creare pericoli, ma trovano il gol della tranquillità grazie al perfetto sinistro rasoterra di Messi, che bacia il palo e finisce in rete. Con questa doppietta, il numero 10 Blaugrana è a soli 7 centri dal record di Gerd Müller del 1972, che realizzò 84 reti in un solo anno.

Quinto successo casalingo consecutivo per il Real Madrid, che vince in goleada contro l'Atletico Bilbao. In grande evidenza Karim Benzema, che nel primo tempo realizza una doppietta, intervallata dal gol del difensore Sergio Ramos. Nel finale della prima frazione il gol di Ibai Gomez illude i baschi, ma le reti di Mesut Özil e Sami Khedira nel secondo tempo fissano il punteggio sul 5-1 per le Merengues.

Il Málaga non va oltre lo 0-0 sul campo dell’Osasuna, per gli andalusi quarta gara consecutiva senza i tre punti. Il Valencia CF vince per 2-1 contro l’RCD Espanyol, grazie al rigore trasformato all’89’ di Roberto Soldado, che firma la vittoria dopo i gol di Jonathan Viera per i padroni di casa e dell’attaccante italiano Samuele Longo per gli ospiti.

Ultimo aggiornamento: 18/11/12 3.35CET

Risultati

Liga Spagnola 2012/13

Matches
CasaFuori casa
Ultimo aggiornamento: 04/07/2013 01:09 CET

17/11/2012

Real MadridReal Madrid5-1AthleticAthletic

Aurtenetxe 12 (a.g.), Ramos 30, Benzema 32, Özil 56, Khedira 72

Ibai Gómez 42

Città: Madrid

17/11/2012

BarcelonaBarcelona3-1ZaragozaZaragoza

Messi 16, 60, Song 28

Montanes 24

Città: Barcellona

17/11/2012

ValenciaValencia2-1EspanyolEspanyol

Viera 16, Soldado 89 (P)

Longo 31

Città: Valencia

17/11/2012

OsasunaOsasuna0-0MálagaMálaga

Città: Pamplona

Informazioni collegate

Profili giocatori
Federazioni nazionali
Profili squadre

http://it.uefa.com/memberassociations/association=esp/news/newsid=1893571.html#barca+tutto+messi+valanga+real

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA, il logo UEFA e tutti i marchi che si riferiscono a competizioni UEFA, sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.