Il sito ufficiale del calcio europeo

Un 2013 speciale per la FA

Pubblicato: Mercoledì, 30 gennaio 2013, 16.05CET
È un anno magico per il calcio inglese e per la sua federazione, che celebra il 150esimo anniversario con la finale di UEFA Champions League a Wembley. "E' uno degli apici del calcio", ammette il presidente David Bernstein.

Questo contenuto è trasmesso in streaming in modo tale da risultare protetto e disponibile solo con il formato Flash. Il tuo dispositivo non sembra essere compatibile con il nostro video player Flash.

Pubblicato: Mercoledì, 30 gennaio 2013, 16.05CET

Un 2013 speciale per la FA

È un anno magico per il calcio inglese e per la sua federazione, che celebra il 150esimo anniversario con la finale di UEFA Champions League a Wembley. "E' uno degli apici del calcio", ammette il presidente David Bernstein.

È un anno speciale per il calcio inglese e per la sua federazione, che celebra il 150esimo anniversario. Il presidente David Bernstein non vede l'ora di dare inizio alle feste.

"Sono in programma una serie di eventi e, naturalmente, i più importanti saranno la finale di Champions League e il congresso UEFA che si terranno a maggio", ha detto Bernstein. "Non vediamo l'ora che arrivino. Più avanti, invece, ci sarà una cena di gala, ma ci saranno tantissime manifestazioni anche nel resto dell'anno, che sarà bellissimo in tutti i sensi".

Wembley ha l'onore di essere il primo stadio ad ospitare la finale di Champions League per due volte in tre stagioni. Come ha spiegato il presidente Michel Platini, "la UEFA ha ritenuto che fosse suo dovere” aiutare la federazione inglese a festeggiare il suo compleanno "in un modo speciale", un regalo che la Football Association riceve con grande piacere. 

"La finale di UEFA Champions League è uno dei massimi apici del calcio", ha affermato Bernstein. "Senza finta modestia, penso che Wembley si sia comportato ottimamente l'ultima volta. È stata un'occasione splendida e i suoi effetti si sono fatti sentire a ogni livello del calcio, come accade sempre quando ci sono appuntamenti come questi.

"Le belle partite e i grandi giocatori sono sempre modelli per il calcio, in senso lato. Per Wembley, inoltre, è stata una gran cosa, perché ha avvicinato ancor di più la UEFA e il calcio inglese. Era proprio questo che volevamo".

Per guardare l'intervista di Bernstein a UEFA.com, clicca sul video qui sopra. 

Ultimo aggiornamento: 07/02/13 22.35CET

Informazioni collegate

Federazioni nazionali

http://it.uefa.com/memberassociations/association=eng/news/newsid=1915114.html#un+2013+speciale+fa

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA, il logo UEFA e tutti i marchi che si riferiscono a competizioni UEFA, sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.