Il sito ufficiale del calcio europeo

Il City vola in vetta

Pubblicato: Sabato, 17 novembre 2012, 13.22CET
La squadra di Roberto Mancini vince 5-0 contro l’Aston Villa e sale al comando della Premier League in virtù della sconfitta del Manchester United contro il Norwich. Cade il Chelsea sul campo del WBA, derby di Londra all'Arsenal.
Il City vola in vetta
Anthony Pilkington (Norwich City FC) ©Getty Images
Pubblicato: Sabato, 17 novembre 2012, 13.22CET

Il City vola in vetta

La squadra di Roberto Mancini vince 5-0 contro l’Aston Villa e sale al comando della Premier League in virtù della sconfitta del Manchester United contro il Norwich. Cade il Chelsea sul campo del WBA, derby di Londra all'Arsenal.

Si conferma in crescita il Manchester City FC, che coglie il quarto successo consecutivo davanti ai propri tifosi e si porta al comando della classifica di Premier League sfruttando la sconfitta 1-0 del Manchester united FC contro il Norwich City FC. Il West Bromwich Albion FC sale al quarto posto, sconfiggendo a sorpresa 2-1 il Chelsea FC e portandosi a un solo punto dai Blues, terzi.  L’Arsenal FC si impone 5-2 nel derby di Londra contro il Tottenham Hotspur FC e risale in sesta posizione.

E’ la coppia tutta argentina formata da Carlos Tévez e Sergio Agüero a firmare la vittoria del City contro l’Aston Villa FC. Dopo il gol nel primo tempo di David Silva, va in scena il tango argentino, con le doppiette realizzate da Tévez e Agüero. Per il Kun con questa doppietta sono ben 28 i gol realizzati in 43 gare giocate con i Citizens.

Il Manchester United cade per mano di Anthony Pilkington, cresciuto nelle giovanili dei Red Devils, che al quarto d'ora della ripresa firma di testa il gol-partita sfruttando alla perfezione un traversone dalla sinistra di Javier Garrido.

Continua il periodo negativo in campionato per il Chelsea di Roberto Di Matteo, che viene sconfitto dal West Bromwich Albion e perde sempre più contatto con la vetta della classifica. I padroni di casa, giocano una gara molto solida, lasciando il pallino del gioco ai londinesi e puntando su rapidi e ficcanti contropiede. Il vantaggio dei Baggies arriva al 10’ con Shane Long che di testa realizza da pochi passi, sul perfetto assist di James Morrison. I Blues spingono per tutta la prima frazione e riescono a trovare il pareggio con Eden Hazard.

La ripresa vede gli ospiti proiettati in avanti alla ricerca del successo, ma al 50’ è Peter Odemwingie a concludere ancora una volta con un colpo di testa la veloce ripartenza dei biancoblu. La squadra campione d’Europa in carica sfiora in due occasioni il pareggio con Daniel Sturridge, ma nonostante le quattro punte schierate nel finale da Di Matteo, gli uomini di Steve Clarke riescono a resistere portando a casa tre preziosi punti.

Sembrava sorridere agli Spurs la gara dell’Emirates Stadium, infatti, era la squadra di André Villas Boas a portarsi in vantaggio già al 10’, con Emmanuel Adebayor che da pochi passi raccoglieva la respinta di Wojciech Szczęsny e insaccava di sinistro. Al 17’ però la gara subiva la svolta decisiva: brutto fallo dell'attaccante togolese su Santi Cazorla e cartellino rosso. Dal dominio degli Spurs si passa rapidamente all’assalto dei padroni di casa, che ribaltano il risultato già nel primo tempo.

Il pareggio arriva con un bel colpo di testa di Per Mertesacker al 24’ e a regalare il vantaggio ai Gunners è un altro tedesco, Lukas Podolski . Sul sinistro dell'attaccante è però decisiva la deviazione di Kyle Walker. Nel recupero del primo tempo è il quinto gol del francese Olivier Giroud a dare la tranquillità ai Gunners, che al 59' calano il poker con Cazorla. A regalare ancora speranze agli ospiti arriva il gol di Gareth Bale al 70’, ma proprio nel recupero è Theo Walcott  a sugellare la goleada dei Gunners.

Primo successo in campionato per il Reading FC, che grazie alla doppietta di Adam Le Fondre riesce ad avere la meglio sull’Everton FC, scivolato così al quinto posto. E’ il solito Luis Suárez, al decimo gol in Premier League, a guidare con una doppietta il Liverpool FC nel successo 3-0 contro il Wigan Athletic FC.

Ultimo aggiornamento: 03/01/13 17.07CET

Risultati

Premier League Inglese 2012/13

Matches
CasaFuori casa
Ultimo aggiornamento: 28/11/2012 17:07 CET

17/11/2012

NorwichNorwich1-0Man. UnitedMan. United

Pilkington 60

Città: Norwich

17/11/2012

Man. CityMan. City5-0Aston VillaAston Villa

Silva 43, Agüero 54 (P), 67, Tévez 65 (P), 74

Città: Manchester

17/11/2012

LiverpoolLiverpool3-0WiganWigan

Suárez 47, 58, Enrique 65

Città: Liverpool

17/11/2012

QPRQPR1-3SouthamptonSouthampton

Hoilett 49

Lambert 23, Puncheon 45+1, Ferdinand 83 (a.g.)

Città: Londra

17/11/2012

West BromWest Brom2-1ChelseaChelsea

Long 10, Odemwingie 50

Hazard 39

Città: West Bromwich

17/11/2012

ReadingReading2-1EvertonEverton

Le Fondre 51, 79 (P)

S. Naismith 10

Città: Reading

17/11/2012

NewcastleNewcastle1-2SwanseaSwansea

Ba 90+3

Pérez Cuesta 58, De Guzmán 87

Città: Newcastle

17/11/2012

ArsenalArsenal5-2TottenhamTottenham

Mertesacker 24, Podolski 42, Giroud 45+1, Santi Cazorla 60, Walcott 90+1

Adebayor 10, Bale 71

Città: Londra

Informazioni collegate

Profili giocatori
Federazioni nazionali
Profili squadre

http://it.uefa.com/memberassociations/association=eng/news/newsid=1893569.html#il+city+vola+vetta

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA, il logo UEFA e tutti i marchi che si riferiscono a competizioni UEFA, sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.