Il sito ufficiale del calcio europeo

Skënderbeu avanti senza ostacoli

Pubblicato: Mercoledì, 12 dicembre 2012, 11.07CET
La formazione albanese procede spedita verso la conquista del terzo titolo nazionale, senza rivali in grado di impensierirla. "E' difficile restare concentrati quando le avversarie sono così lontane", ha ammesso il tecnico Mirel Josa.
di Fatjon Pandovski
Skënderbeu avanti senza ostacoli
Team (KS Skënderbeu) ©www.albaniasoccer.com
Pubblicato: Mercoledì, 12 dicembre 2012, 11.07CET

Skënderbeu avanti senza ostacoli

La formazione albanese procede spedita verso la conquista del terzo titolo nazionale, senza rivali in grado di impensierirla. "E' difficile restare concentrati quando le avversarie sono così lontane", ha ammesso il tecnico Mirel Josa.

Se nel 2010/11 e nel 2011/12 ha dovuto superare alcune avversità per vincere il titolo d'Albania, quest'anno il KS Skënderbeu sembra procedere a vele spiegate verso la conquista del terzo titolo consecutivo, con la possibilità di eguagliare il record dell'KF Tirana, campione d'Albania dal 2002 al 2005. La squadra di Mirel Josa arriva alla sosta invernale con dieci punti di vantaggio e imbattuta dopo 13 giornate. Tutto fin troppo facile.

"Siamo di gran lunga la squadra con più talento del torneo – ha dichiarato Josa a UEFA.com -. Grazie ad alcuni innesti importanti siamo diventati più forti e sarà molto difficile per tutti superarci. Siamo stati molto regolari in questa prima parte di stagione. Se restiamo concentrati e non badiamo agli altri, non avremo problemi”.

Le statistiche giustificano tale ostentazione di sicurezza. Oltre all'attacco più prolifico del torneo con 24 reti, lo Skënderbeu vanta anche il capocannoniere del campionato: il croato Pero Perić, autore di dieci reti ad oggi. Non solo: con cinque gol al passivo (una media di un gol ogni 234 minuti), i campioni d'Albania hanno una delle migliori difese d'Europa nel 2012/13: soltanto l'FC Bayern München e l'FK Grbalj del Montenegro hanno fatto meglio.

"E' difficile mantenere la tensione quando gli sfidanti sono lontani”, ha ammesso Josa, 49 anni, rientrato al club di Korce in estate dopo avere guidato lo Skënderbeu nel 2005/06 e 2010/11. "I ragazzi hanno fatto esattamente quello che ho chiesto sia in allenamento che in partita. Sanno che la differenza tra il successo e il fallimento è minima. Una buona preparazione e un atteggiamento propositivo fanno la differenza”.

Tra le sei squadre ancora imbattute dei massimi campionati europei insieme a FC Barcelona, FC Porto, SL Benfica, Olympiacos FC e Anorthosis Famagusta FC, lo Skënderbeu non conosce le difficoltà delle rivali, sia dentro che fuori del campo. Qualche problema lo Skënderbeu l'ha avuto soltanto a inizio stagione.

Josa ha assunto la guida della squadra dopo l'addio del presidente Agim Zeqo e dell'allenatore ceco Stanislav Levý all'indomani dell'eliminazione nel turno preliminare di UEFA Champions League per mano dei campioni d'Ungheria del Debreceni VSC. Il neo presidente Ardjan Takaj ha ingaggiato Josa, memore del titolo conseguito dal tecnico con il Tirana nel 2003/04.

E' difficile immaginare che la squadra intitolata all'eroe nazionale George Kastrioti Skanderbeg si smarrisca, e con la possibilità del double a portata di mano, Josa ha buoni motivi per guardare con fiducia al 2013. "Sarà speciale. Questa squadra è forte e in serie positiva. Abbiamo battuto tutte le rivali dirette - Tirana, Teuta, Kukësi e Flamurtari – di almeno due gol. In questo momento possiamo perdere soltanto da soli”.

Ultimo aggiornamento: 12/12/12 15.55CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Profili squadre

http://it.uefa.com/memberassociations/association=alb/news/newsid=1906715.html#skenderbeu+avanti+senza+ostacoli

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA, il logo UEFA e tutti i marchi che si riferiscono a competizioni UEFA, sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.