Partita della Solidarietà: aperta procedura accrediti media

Le leggende del calcio rispondono presente alla partita di solidarietà organizzata da UEFA e Nazioni Unite a Ginevra.

©UEFA.com

La UEFA e l'Ufficio delle Nazioni Unite di Ginevra hanno annunciato che si è aperta oggi la fase per richiedere gli accrediti riservati alla stampa per la Partita della Solidarietà - esattamente un mese prima della partita, che si disputerà sabato 21 aprile 2018 alle 16.00CET presso lo Stade de Genève. L'evento è organizzato con il sostegno della Repubblica e Cantone di Ginevra, della città di Ginevra e della Fondation Du Stade De Geneve.

I rappresentati della stampa che desiderano partecipare alla partita di beneficenza organizzata in collaborazione tra UEFA e Nazioni Unite, devono inviare una email a media.accreditations@uefa.ch, scrivendo nell'oggetto “Match for Solidarity”, non oltre le 12:00CET del 13 aprile 2018. Una email di conferma verrà inviata un paio di giorni dopo la scadenza .

Le due squadre verranno capitanate da Luís Figo e Ronaldinho, mentre a dirigere dalla panchina ci saranno Carlo Ancelotti e Didier Deschamps. Arbitro d'eccezione sarà Pierluigi Collina. Hanno confermato la propria presenza per l'evento tante stelle del passato come: Éric Abidal, Cafu, Deco, Dida, Youri Djorkaeff, Alexander Frei, Luis García, Nuno Gomes, Christian Karembeu, Fernando Hierro, Robbie Keane, Henrik Larsson, Jari Litmanen, Gaizka Mendieta, Antonios Nikopolidis, Robert Pirès, Andrea Pirlo, Célia ŠašićDejan Stanković. Le rose complete delle due squadre verranno annunciate circa una settimana prima della partita.

I proventi della partita, della cena di beneficenza e dell'esclusiva asta online andranno alla UEFA Foundation for Children. I fondi verranno utilizzati per finanziare progetti umanitari e di sviluppo per aiutare i bambini con disabilità a livello locale e globale. I progetti verranno selezionati da un comitato di rappresentanti della UEFA, dell'Ufficio delle Nazioni Unite di Ginevra e della Fondation du Stade de Genève. Il beneficiario locale di quest'anno sarà l'organizzazione no-profit 'Autisme Genève', fondata a Ginevra nel 2007 su iniziativa dei genitori i cui figli vivono con disturbi dello spettro autistico.

I biglietti per la partita, che inizierà alle 16.00CET, costano 10 CHF, 17 CHF e 22 CHF, e possono essere acquistati su www.ticketcorner.ch. Gli spettatori avranno la possibilità di assistere un'ora prima del fischio d'inizio alle attività del pre-partita che coinvolgeranno tanti bambini del luogo ma anche bambini di altre nazionalità.

In alto