Il sito ufficiale del calcio europeo

Condivisione conoscenze

rate galleryrate photo
1/0
counter
  • loading...

Il KISS (Knowledge & Information Sharing Scenario – Scenario Condivisione Conoscenze e Informazione) è un programma della UEFA che è stato lanciato nel 2005 come parte del suo impegno continuato nella promozione della solidarietà e dell'eguaglianza all'interno della famiglia calcistica europea - per rinforzare ulteriormente un legame che dura da oltre mezzo secolo.

Le 55 federazioni affiliate alla UEFA coprono una vasta area geografica, incorporano molte culture diverse oltre a metodi di lavoro e pratiche professionali differenti. Il KISS considera queste conoscenze collettive come un valore aggiunto, e cerca di costruire una piattaforma comune per condividere queste risorse, allo scopo ultimo di aumentare il livello delle prestazioni professionali basandosi sullo scambio delle conoscenze e sulla creazione di una rete.

Il programma KISS ha iniziato a organizzare una serie di seminari presso la UEFA. L'obiettivo era quello di lavorare con le federazioni affiliate per incoraggiare e sostenere le buone pratiche di lavoro per la gestione efficiente del calcio su base pan-europea. Questi seminari riguardavano tre aree: l'operatività, la gestione e lo sviluppo. Inoltre, è stata messa in piedi una squadra di esperti in ciascun campo, formata soprattutto dalle federazioni che avevano raggiunto livelli elite in campi particolari.

Questi seminari, cresciuti in fretta, si sono trasformati presto in workshop approfonditi e specifici ospitati dalle federzioni affiliate i cui esperti calcistici offrivano la loro esperienza reale, condividevano le conoscenze, dibattevano sulle soluzioni e sulle pratiche riguardanti un ampio ventaglio di situazioni. Per esempio, questi workshop hanno esaminato la responsabilità sociale d'azienda, i diritti per i media, la comunicazione e la relazione con i media, il marketing, la gestione di azienda, la gestione degli eventi e la sicurezza negli stadi - giusto per citare alcune questioni. Il 100esimo workshop KISS si è tenuto in Liechtenstein nella primvera 2012.

Inoltre, sono stati implementati nuovi innovativi modi per condividere la conoscenza, come quiz, racconti, giochi di ruolo e simulazione, che si sono dimostrati più efficaci dei tradizionali metodi di insegnamento in classe. Per accrescere lo spirito di collaborazione, le sessioni dei workshop sono state filmate, e gran parte del contenuto è a disposizione su una piattaforma online dedicata. I membri, che utilizzano un accesso personalizzato alle piattaforme, possono comunicare e condividere opinioni, esperienze e documenti.

La chiave di questi workshop è l'adattabilità delle conoscenze. Usando casi di studio dettagliati e interagendo con gli esperti e con individui simili, una federazione può utilizzare queste pratiche per risolvere i propri problemi o per la propria metodologia di lavoro. Come risultato una federazione ha più potere di agire autonomamente.

Nel febbraio 2012, KISS ha lanciato una nuova piattaforma online personalizzata per le federazioni affiliate alla UEFA. La piattaforma contiene pratiche calcistiche che coprono un ampio ventaglio di questioni, un viaggio attraverso uno stadio virtuale per spiegare le operazioni dietro le quinte, e video approfonditi che spiegano in dettaglio una varietà di ruoli e raccomandazioni. Lo scopo di questa piattaforma è arrivare a un pubblico più vasto, per far arrivare le conoscenze e le pratiche di lavoro a cascata ai club, agli sponsor, ai giocatori e a tutte le persone che lavorano nel calcio ogni giorno.

Inoltre, KISS offre alle federazioni affiliate alla UEFA un programma di assistenza individuale. Certe volte un problema specifico ha bisogno di una guida dedicata, e in questo caso una federazione affiliata alla UEFA può rivolgersi a KISS per ricevere aiuto. Gli esperti appropriati per quel campo verranno consultati e aiuteranno la federazione a trovare e implementare la soluzione migliore.

Documenti