Il sito ufficiale del calcio europeo

Organo di Appello

Pubblicato: Martedì, 7 maggio 2013, 14.06CET

L'Organo di Appello UEFA è costituito da un presidente, due vice-presidenti e altri nove membri. 

L'Organo di Appello esamina i ricorsi effettuati contro le decisioni adottate dalla Commissione Disciplinare, Etica e di Controllo UEFA, e decide su casi particolarmente urgenti riferiti ad essa direttamente dal persidente della Commissione Disciplinare, Etica e di Controllo UEFA.

©UEFA.com

 Il presidente dell'Organo di Appello, uno dei suoi due vice-presidenti o uno dei suoi membri che agiscono in qualità di presidente ad hoc possono prendere una decisione come giudice unico solo in circostanze di fatto e giuridiche chiare, in casi urgenti o in caso di protesta; se le richieste delle parti e dell'ispettore etico e disciplinare sono identiche; nel caso di ricorsi chiaramente inamissibili; su richiesta delle parti e dell'ispettore etico e disciplinare; o nei casi in cui la sanzione imposta dalla Commissione Disciplinare, Etica e di Controllo UEFA sia una multa fino a 50.000€ o una squalifica fino a tre partite.

Presidente:
Pedro Tomás (Spagna)

Vice-Presidenti:
Dr Levent Bıçakcı (Turchia)
Michael Joseph Maessen (Olanda) 

Membri:
Björn Ahlberg (Svezia)
Gianluca D'Aloja (Italia) 
Barry W Bright (Inghilterra)
Thomas Hollerer (Austria)
Ivaylo Ivkov (Bulgaria)
Rainer Koch (Germania) 
Victoriano Melero (Francia)
Urs Reinhard (Svizzera)
Olga Zhukovska (Ucraina)

Ultimo aggiornamento: 28/02/17 10.15CET