Un 2017 memorabile per la UEFA

Tra nuove campagne sociali, riforme e progetti di assistenza, ripercorriamo un altro anno di successi e progressi per la UEFA.

Il presidente Aleksander Čeferin celebra il suo primo anno alla guida della UEFA; nuove riforme vengono proposte a Helsinki per rendere la UEFA un organo più aperto e trasparente; UEFA Women’s EURO 2017 definisce nuovi standard calcistici in campo e non solo; le nuove campagne UEFA promuovono la diversità, l'inclusione, e la partecipazione al calcio femminile: riassumiamo un altro anno di successi e progressi per la UEFA.

GENNAIO

©UEFA

L'ultima relazione comparativa sulle licenze UEFA per club mette in risalto gli effetti del fair play finanziario UEFA sul calcio europeo, creando una posizione finanziaria più stabile e sostenibile per le squadre di massima categoria. 

©UEFA.com

Con circa 7,2 milioni di voti da parte di 650.000 tifosi, viene eletta la Squadra dell'Anno 2016. La formazione ideale è dominata da giocatori del campionato spagnolo. 

FEBBRAIO

©UEFA

La UEFA dona 100.000 euro al Comitato Internazionale della Croce Rossa per i programmi di riabilitazione a favore delle vittime delle mine antiuomo in Afghanistan e di persone affette da altre disabilità. L'assegno viene consegnato da Sergio Ramos del Real Madrid

MARZO

©UEFA.com

I campioni del passato Nadine Kessler e Dejan Stanković compiono un nuovo passo in carriera entrando a far parte della UEFA per supervisionare lo sviluppo del calcio in tutta Europa. 

APRILE

©UEFA.com

Al 41° Congresso Ordinario UEFA di Helsinki, il presidente UEFA Aleksander Čeferin ribadisce che il calcio ha il potere di unire ed emozionare e promette che la UEFA dimostrerà coraggio, impegno e passione per far crescere questo sport difendendone i valori fondamentali. 

Le proposte di riforma a livello amministrativo, pensate per rafforzare la UEFA ed aumentarne la trasparenza, vengono approvate dalle 55 federazioni al Congresso Ordinario di Helsinki.

MAGGIO

L'ultima relazione UEFA sulla responsabilità sociale mette in evidenza i successi e i traguardi raggiunti in diverse aree, testimoniando il grande potere del calcio come forza sociale.

GIUGNO

©Getty Images

La UEFA lancia Together #WePlayStrong, una campagna innovativa che intende cambiare la percezione del calcio femminile e incoraggiare sempre più donne a praticare questo sport. 

©Sportsfile

Il Campionato Europeo Under 21 UEFA mette in vetrina i talenti del futuro ed è vinto dalla Germania contro la Spagna nella finale a Cracovia. 

LUGLIO/AGOSTO

©AFP/Getty Images

Il torneo internazionale più importante dell'anno, UEFA Women’s EURO 2017, è un grande successo: tra record infranti e nuove squadre emergenti, il calcio femminile continua a compiere a fare passi da gigante

AGOSTO

©Sportsfile

Dopo la vittoria della UEFA Champions League e le prodezze agli Europei femminili, Cristiano Ronaldo e l'olandese Lieke Martens vincono i premi UEFA Men’s and Women’s Players of the Year 2016/17

©Getty Images for UEFA

Francesco Totti, bandiera della Roma per 24 anni, si aggiudica il Premio del Presidente UEFA 2017

©UEFA

UEFA lancia #EqualGame, la nuova campagna di responsabilità sociale UEFA RESPECT che promuove l'inclusione, la diversità e l'accessibilità del calcio in tutta Europa. 

SETTEMBRE

Per festeggiare il primo anno alla guida della UEFA, Aleksander Čeferin riassume i traguardi raggiunti nei suoi primi 12 mesi. 

©UEFA

Al Congresso Straordinario UEFA di Ginevra, il presidente UEFA invita a colmare il divario tra grandi e piccole squadre nel calcio europeo, "per fare in modo che tutti possano continuare a sognare". 

OTTOBRE

©UEFA

Nelle partite di UEFA Champions League, UEFA Europa League e UEFA Women’s Champions League, i club e i giocatori si uniscono alla UEFA e alla rete FARE per promuovere la diversità, l'inclusione e l'accessibilità nel calcio sostenendo la campagna contro la discriminazione. 

©UEFA.com

Luís Figo entra a far parte della UEFA come consulente, mettendo la sua grande conoscenza ed esperienza al servizio del calcio europeo. 

NOVEMBRE

©UEFA

Il presidente UEFA Aleksander Čeferin devolve l'1% del suo stipendio a Common Goal, un progetto co-fondato da Juan Mata del Manchester United che finanzia enti di beneficenza calcistici in tutto il mondo. 

Viene lanciata ASSIST, una nuova iniziativa della UEFA che offre assistenza pratica alle altre confederazioni mondiali per sviluppare e rafforzare il calcio.

DICEMBRE

©Getty Images

La UEFA e l'ufficio delle Nazioni Unite di Ginevra annunciano l'organizzazione di una partita di solidarietà che si terrà l'anno prossimo nella città svizzera con la partecipazione di grandi nomi del calcio. 

 

In alto