Partita inaugurale di UEFA EURO 2020 a Roma

Il Comitato Esecutivo UEFA si è riunito oggi a Nyon e ha preso diverse decisioni, come lo svolgimento della partita inaugurale di UEFA EURO 2020 a Roma e l'assegnazione di altre gare del torneo a Londra.

©Getty Images

044 - Partita inaugurale del torneo a Roma

Il Comitato Esecutivo UEFA si è riunito oggi presso la Casa del Calcio Europeo di Nyon (Svizzera) e ha adottato le seguenti decisioni:

UEFA EURO 2020

▪ Poiché il progetto Eurostadium non è riuscito a soddisfare le condizioni richieste dal Comitato Esecutivo UEFA durante il meeting del 20 settembre 2017, le quattro partite inizialmente in programma a Bruxelles verranno disputate allo stadio di Wembley, come stabilito per votazione dal comitato. L'impianto londinese, già designato per ospitare le semifinali e la finale del torneo, ospiterà pertanto un totale di sette partite.

▪ Lo Stadio Olimpico di Roma è stato scelto come sede della partita inaugurale.

▪ Le coppie di città ospitanti sono state decise con un sorteggio (da sei liste di coppie stabilite in base al prestigio sportivo e a criteri geografici) e saranno le seguenti:

• Gruppo A: Roma e Baku
• Gruppo B: San Pietroburgo e Copenhagen
• Gruppo C: Amsterdam e Bucarest
• Gruppo D: Londra e Glasgow
• Gruppo E: Bilbao e Dublino
• Gruppo F: Monaco e Budapest

Ogni nazione ospitante qualificata giocherà almeno due partite in casa nella fase a gironi.

UEFA Nations League

Sono state approvate le teste di serie e la procedura del sorteggio. Le squadre di ogni lega verranno assegnate alle diverse fasce in base al coefficiente per nazionali.

Inoltre, è stato confermato che le squadre di Russia/Ucraina e Armenia/Azerbaigian verranno separate durante le procedure. Per informazioni sulle teste di serie e sulla procedura del sorteggio, fare clic sui link sopra.

UEFA Futsal Cup

Il Pabellón Principe Felipe di Saragozza è stato designato per ospitare la fase finale 2018, in programma dal 19 al 22 aprile.

Altre decisioni

È stato ratificato un nuovo memorandum d'intesa con la Alliance of European Football Coaches’ Associations (AEFCA) per il periodo 2018-21, consentendo l'ulteriore collaborazione tra la UEFA e gli allenatori.

Il prossimo meeting del Comitato Esecutivo UEFA si svolgerà il 25 febbraio 2018 a Bratislava (Slovacchia), alla vigilia del 42º Congresso Ordinario UEFA.

Nota per i redattori:
Per i video informativi, le domande frequenti e i loghi della UEFA Nations League, visitare: uefa.box.com/v/UNL  

In alto