Scomparso l'ex attaccante francese Piantoni

Vicecampione d'Europa con il Reims nel1959 e medaglia di bronzo alla Coppa del Mondo 1958 con la Francia, Roger Piantoni è deceduto all'età di 86 anni.

©Getty Images

Tre volte campione di Francia con lo Stade de Reims, l'ex attaccante Roger Piantoni è deceduto all'età di 86 anni.

Acquistato dal Nancy all'età di 19 anni, Piantoni è stato capocannoniere della Ligue 1 con 28 gol nella sua prima stagione nel 1950/51, e ha segnato diversi gol nella città della Lorena prima di passare al Reims nel 1957, prendendo il posto di Raymond Kopa, trasferitosi al Real Madrid. Con il Reims ha vinto tre campionati francesi e una coppa di Francia, giocando anche la finale di Coppa dei Campioni persa per 2-0 contro il Real Madrid nel 1959.

Nel 1958 ha segnato quattro reti nel cammino della Francia verso le semifinali di Coppa del Mondo FIFA, perdendo contro il Brasile di Pelé, e non ha potuto disputare la gara per il terzo posto contro la Germania Ovest a causa dell'appendicite. Un serio infortunio al ginocchio subito durante un impegno con la nazionale alla fine del 1959 ne ha condizionato la carriera in seguito. Ha collezionato la sua ultima e 37esima presenza con la Francia nel 1961, ma ha giocato fino al 1966, disputando le ultime due stagioni con il Nizza.

Il presidente del club Jean-Pierre Caillot ha dichiarato: "Se lo Stade de Reims occupa un posto speciale nel panorama calcistico francese, lo dobbiamo agli illustri calciatori che hanno scritto la storia del nostro club a caratteri d'oro. La straordinaria ala sinistra Roger Piantoni è stato uno di questi".

In alto