La Romania piange Nicolae Lupescu

Nicolae Lupescu, ex difensore della nazionale rumena e bandiera del Rapid Bucurest, è morto a 76 anni

Nicolae Lupescu partecipò ai Mondiali del 1970
Nicolae Lupescu partecipò ai Mondiali del 1970 ©FRF

Il calcio rumeno piange la scompara di uno dei suoi giocatori più famosi, l'ex difensore Nicolae Lupescu che è morto a 76 anni.

Nato a Bucarestil 17 dicembre del 1940, Nicolae Lupescu è stato una leggenda dell'FC Rapid Bucureşti, squadra con cui ha giocato dal 1962 al 1972 vincendo il double nel 1967 e la Coppa di Romania nel 1972.

Ha giocato 234 partite nella massima divisione rumena segnando otto gol prima di trasferirsi in Austria dove ha giocato per cinque anni con l'SK Admira Wacker.

Nicolae Lupescu ha collezionato anche 21 presenze in nazionale tra il 1964 e il 1972, due reti, partecipando alla Coppa del Mondo FIFA del 1970 in Messico.

Suo figlio Ioan Lupescu vanta anche lui una grande carriera avendo giocato in patria con l'FC Dinamo Bucureşti e collezionato 74 presenze in nazionale. Attualmente è direttore generale dello sviluppo tecnico alla UEFA.