Il sito ufficiale del calcio europeo

Turno preliminare: debutta la Germania

Pubblicato: Lunedì, 23 gennaio 2017, 9.58CET
Il sorteggio delle qualificazioni per UEFA Futsal EURO 2018 in Slovenia ha stabilito che i campioni in carica della Spagna affronteranno la Serbia, per Kosovo e Germania esordio assoluto nella competizione.
Turno preliminare: debutta la Germania
La nazionale tedesca di futsal è pronta a esordire in partite ufficiali ©Getty Images
 

Foto

  • Spain celebrate
  • Italy celebrate
  • Kazakhstan celebrate
  • Celebration (Azerbaijan)
Pubblicato: Lunedì, 23 gennaio 2017, 9.58CET

Turno preliminare: debutta la Germania

Il sorteggio delle qualificazioni per UEFA Futsal EURO 2018 in Slovenia ha stabilito che i campioni in carica della Spagna affronteranno la Serbia, per Kosovo e Germania esordio assoluto nella competizione.

La corsa verso UEFA Futsal EURO 2018 in Slovenia prende il via martedì con l'inizio del turno preliminare. Gli esordienti della Germania e del Kosovo sono tra le 26 nazionali in corsa per unirsi alle 21 contendenti con il ranking più alto nel turno principale di qualificazione.

Gironi del turno preliminare

Gruppo A (24–27 gennaio): Georgia (nazione ospitante), Svizzera, Israele, Scozia

Gruppo B (26–29 gennaio): Grecia, Moldavia, Galles (nazione ospiitante), San Marino

Gruppo C (26–29 gennaio): Lettonia (nazione ospitante), Armenia, Estonia, Germania

Gruppo D (24–27 gennaio): Inghilterra, Bulgaria (nazione ospitante), Albania, Malta

Gruppo E (30 gennaio–2 febbraio): Norvegia, Danimarca, Cipro (nazione ospitante), Kosovo

Gruppo F (27–29 gennaio): Francia, Andorra, Lituania (nazione ospitante)

Gruppo G (28–30 gennaio): Svezia, Montenegro, Gibilterra (nazione ospitante)

©Getty Images

La Germania ha sconfitto l'Inghilterra nella sua prima amichevole assoluta disputata ad ottobre

Tutto ciò da sapere

• Le sette vincenti dei gironi avanzano al turno principale di qualificazione di aprile, per il quale è stato già fatto il sorteggio.

• La Germania partecipa per la sua prima volta alla competizione dopo l'esordio internazionale di ottobre con le due amichevoli contro l'Inghilterra, terminate con una vittoria per 5-3 e un pareggio per 3-3.

• Anche per il Kosovo è un esordio nella competizione. La nazionale kosovara l'anno scorso ha disputato sei amichievoli, vincendo contro la Finlandia e battendo due volte la Turchia.

• Georgia e Svizzera si sono affrontate nel turno preliminare del 2016 ed entrambe hanno passato il turno.

• Anche Danimarca, Francia, Lettonia e Armenia sono tra le squadre che due anni fa si sono qualificate. Montenegro, Inghilterra, Grecia, Svezia e Norvegia nonché Georgia, c'erano riuscite invece nel 2014.

Sorteggio turno principale: 3–12 aprile

Gruppo 1: Italia, Olanda, Bielorussia (nazione ospitante), Vincente turno preliminare Gruppo A

Gruppo 2: Azerbaijan (nazione ospitante), Ungheria, Bosnia-Erzegovina, Vincente turno preliminare Grueppo D

Gruppo 3: Ucraina (nazione ospitante), Croazia, Belgio, Vincente turno preliminare Gruppo G

Gruppo 4: Portogallo, Romania (nazione ospitante), Finlandia, Vincente turno preliminare Gruppo C

Gruppo 5: Spagna (detentori), Serbia, Polonia (nazione ospitante), Vincente turno preliminare Gruppo B

Gruppo 6: Kazakistan (nazione ospitante), Repubblica Ceca, ERJ Macedonia, Vincente turno preliminare Gruppo E

Gruppo 7: Russia, Slovacchia, Turchia (nazione ospitante), Vincente turno preliminare Gruppo F

• Le sette vincitrici del turno principale si uniscono alla Slovenia nella fase finale. Le sette seconde più la miglior terza giocheranno gli spareggi il 10–13 e 24–27 settembre 2017. Le vincenti dei quattro doppi confronti degli spareggi completeranno la griglia delle 12 squadre che parteciperanno alla fase finale.

•  Fase finale: 30 gennaio–10 febbraio 2018 alla Arena Stožice, Lubiana

Ultimo aggiornamento: 24/01/17 15.44CET

http://it.uefa.com/futsaleuro/news/newsid=2436606.html#turno+preliminare+debutta+germania