Il sito ufficiale del calcio europeo

Quattro esordienti a Futsal EURO

Pubblicato: Lunedì, 21 gennaio 2013, 10.19CET
Mercoledì inizia il turno preliminare di UEFA Futsal EURO 2014, che vede in campo 22 squadre suddivise in sei mini tornei. Le sei vincitrici raggiungeranno le 22 nazioni con il miglior ranking al turno principale.
di Paul Saffer
Quattro esordienti a Futsal EURO
Danimarca e Inghilterra partecipano alla fase preliminare ©The FA via Getty Images
 
Pubblicato: Lunedì, 21 gennaio 2013, 10.19CET

Quattro esordienti a Futsal EURO

Mercoledì inizia il turno preliminare di UEFA Futsal EURO 2014, che vede in campo 22 squadre suddivise in sei mini tornei. Le sei vincitrici raggiungeranno le 22 nazioni con il miglior ranking al turno principale.

Mercoledì inizia il turno preliminare di UEFA Futsal EURO 2014, con la partecipazione di 22 squadre suddivise in sei mini tornei. Le sei vincitrici raggiungeranno le 22 nazioni con il miglior ranking al turno principale, in programma a marzo. Tra le formazioni subito in gara vi sono quattro esordienti: Danimarca, Gibilterra, Svezia e Galles.

Tutte le squadre in gara cercheranno di emulare la Turchia, che ha raggiunto la fase finale del 2012 partendo dal turno preliminare. Il Gruppo E ad Andorra, che comprende anche Israele, Estonia Svezia, offre un particolare incentivo perché chi arriva primo nel girone finirà nel Gruppo 4 insieme alla Spagna, vincitrice delle ultime quattro edizioni dei Campionati Europei.

Gli incontri del Gruppo C, che si giocheranno da venerdì a domenica, potrebbero essere i più combattuti: la Lituania padrona di casa, Cipro e l'Inghilterra sperano di raggiungere la fase principale e di trovare Ucraina, Slovenia e Turchia, che hanno partecipato a UEFA Futsal EURO 2012 in Croazia.

Dopo la fase principale, in calendario dal 27 al 30 marzo, le sette vincitrici dei gironi raggiungeranno il Belgio alla fase finale. Le sette seconde più la migliore terza disputeranno gli spareggi il 17 e 24 settembre: le vincenti andranno quindi a completare il tabellone a 12 squadre della fase finale, in programma ad Anversa dal 28 gennaio all'8 febbraio 2014.

Turno preliminare
Gruppo A:
Francia*, Montenegro, San Marino, Gibilterra**

Gruppo B: Moldavia, Georgia, Malta*

Gruppo C: Lituania*, Cipro, Inghilterra

Gruppo D: Grecia, Bulgaria*, Armenia, Galles

Gruppo E: Israele, Andorra*, Estonia, Svezia

Gruppo F: Albania, Norvegia, Svizzera*, Danimarca

Turno principale (27–30 marzo)
Gruppo 1: Italia*, Ungheria, Finlandia, vincitrice Gruppo A

Gruppo 2: Azerbaigian, Slovacchia*, Bosnia-Erzegovina, vincitrice Gruppo F

Gruppo 3: Russia, Romania, Kazakistan, Lettonia*

Gruppo 4: Spagna*, Croazia, ERJ Macedonia, vincitrice Gruppo E

Gruppo 5: Portogallo, Serbia*, Polonia, vincitrice Gruppo D

Gruppo 6: Repubblica Ceca, Bielorussia, Olanda*, vincitrice Gruppo B

Gruppo 7: Ucraina, Slovenia, Turchia*, vincitrice Gruppo C

*Nazione ospitante

**Dall'1 ottobre 2012, il Comitato Esecutivo UEFA ha ammesso Gibilterra come membro provvisorio della UEFA dopo una sentenza della Corte di Arbitrato per lo Sport (CAS) nel mese di agosto 2011. La decisione in merito all'ammissione della Federcalcio di Gibilterra (GFA) come membro a pieno titolo della UEFA sarà presa dal XXXVII Congresso Ordinario UEFA a Londra nel maggio 2013. Come stabilito dal Comitato Esecutivo UEFA, Spagna e Gibilterra non possono essere sorteggiate nello stesso girone (pertanto, la vincitrice del girone di Gibilterra alla fase preliminare non può essere sorteggiata nel girone della Spagna alla fase principale).

Ultimo aggiornamento: 17/01/14 15.54CET

http://it.uefa.com/futsaleuro/news/newsid=1912071.html#quattro+esordienti+futsal+euro

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA, il logo e il trofeo dei Campionati Europei di Futsal UEFA sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.