Il sito ufficiale del calcio europeo

Italia contro Ungheria e Finlandia

Pubblicato: Martedì, 4 dicembre 2012, 14.33CET
Il sorteggio della fase preliminare e principale delle qualificazioni per UEFA Futsal EURO 2014 si è svolto oggi a Nyon. L'Italia ospiterà uno dei mini tornei e dovrà vedersela con Ungheria e Finlandia.
di Paul Saffer
da Nyon
Italia contro Ungheria e Finlandia
I giocatori della Spagna festeggiano ©Sportsfile
 
Pubblicato: Martedì, 4 dicembre 2012, 14.33CET

Italia contro Ungheria e Finlandia

Il sorteggio della fase preliminare e principale delle qualificazioni per UEFA Futsal EURO 2014 si è svolto oggi a Nyon. L'Italia ospiterà uno dei mini tornei e dovrà vedersela con Ungheria e Finlandia.

Il sorteggio di UEFA Futsal EURO 2014 ha decretato che la Spagna campione in carica affronterà la Croazia (semifinalista nel 2012) alla fase principale delle qualificazioni.

Al sorteggio, condotto a Nyon dal segretario generale UEFA Gianni Infantino e da Mikael Salzer, direttore delle competizioni femminili e di futsal UEFA, hanno partecipato in totale 44 squadre, che raggiungeranno il Belgio alla fase finale in programma ad Anversa dal 28 gennaio all'8 febbraio 2014. 22 squadre, comprese le esordienti Danimarca, Gibilterra, Svezia e Galles, inizieranno dalla fase preliminare.

Le sei vincitrici dei sei mini tornei, che si disputeranno dal 22 al 27 gennaio, si qualificheranno per la fase principale sperando di emulare la Turchia, che ha raggiunto la fase finale del 2012 partendo dal primo turno.

Alla fase principale, in programma dal 27 al 30 marzo, la Spagna ospiterà uno dei sette gironi e dovrà affrontare Croazia, ERJ Macedonia e una vincitrice alla fase preliminare. La Russia andrà in Lettonia insieme alla Romania e al Kazakistan. L'Italia, unica altra squadra ad aver vinto il torneo, ospiterà Ungheria e Finlandia più una squadra proveniente dalla fase preliminare.

Le sette vincitrici dei gironi raggiungeranno il Belgio alla fase finale. Le seconde classificate e la migliore terza parteciperanno agli spareggi il 17 e il 24 settembre. Le vincitrici degli spareggi (con gare di andata e ritorno) completeranno lo schieramento delle 12 partecipanti alla fase finale.

Sorteggio fase principale (27-30 marzo)
Gruppo 1: Italia*, Ungheria, Finlandia, vincitrice Gruppo A

Gruppo 2: Azerbaigian, Slovacchia*, Bosnia-Erzegovina, vincitrice Gruppo F

Gruppo 3: Russia, Romania, Kazakistan, Lettonia*

Gruppo 4: Spagna*, Croazia, ERJ Macedonia, vincitrice Gruppo E

Gruppo 5: Portogallo, Serbia*, Polonia, vincitrice Gruppo D

Gruppo 6: Repubblica Ceca, Bielorussia, Olanda*, vincitrice Gruppo B

Gruppo 7: Ucraina, Slovenia, Turchia*, vincitrice Gruppo C

Sorteggio fase preliminare (22-27 gennaio)
Gruppo A:
Francia*, Montenegro, San Marino, Gibilterra**

Gruppo B: Moldavia, Georgia, Malta*

Gruppo C: Lituania*, Cipro, Inghilterra

Gruppo D: Grecia, Bulgaria*, Armenia, Galles

Gruppo E: Israele, Andorra, Estonia, Svezia

Gruppo F: Albania, Norvegia, Svizzera, Danimarca

* Nazione ospitante (Gruppi E e F da confermare)

** *Dall'1 ottobre 2012, il Comitato Esecutivo UEFA ha ammesso Gibilterra come membro provvisorio della UEFA dopo una sentenza della Corte di Arbitrato per lo Sport (CAS) nel mese di agosto 2011. La decisione in merito all'ammissione della Federcalcio di Gibilterra (GFA) come membro a pieno titolo della UEFA sarà presa dal XXXVII Congresso Ordinario UEFA a Londra nel maggio 2013. Come stabilito dal Comitato Esecutivo UEFA, Spagna e Gibilterra non possono essere sorteggiate nello stesso girone (pertanto, la vincitrice del girone di Gibilterra alla fase preliminare non può essere sorteggiata nel girone della Spagna alla fase principale).

Ultimo aggiornamento: 17/01/14 15.54CET

Informazioni collegate

http://it.uefa.com/futsaleuro/news/newsid=1901885.html#italia+contro+ungheria+finlandia

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA, il logo e il trofeo dei Campionati Europei di Futsal UEFA sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.