Il sito ufficiale del calcio europeo

Sorteggio qualificazioni EURO futsal - Dettagli

Pubblicato: Venerdì, 30 novembre 2012, 9.46CET
Il sorteggio delle due fasi a gironi di qualificazione per UEFA Futsal EURO 2014 si svolgerà martedì e verrà trasmesso in diretta su UEFA.com dalle ore 14.00(CET).
Sorteggio qualificazioni EURO futsal - Dettagli
UEFA Futsal EURO Trophy ©Sportsfile
 
Pubblicato: Venerdì, 30 novembre 2012, 9.46CET

Sorteggio qualificazioni EURO futsal - Dettagli

Il sorteggio delle due fasi a gironi di qualificazione per UEFA Futsal EURO 2014 si svolgerà martedì e verrà trasmesso in diretta su UEFA.com dalle ore 14.00(CET).

Il sorteggio delle due fasi a gironi di qualificazione per UEFA Futsal EURO 2014 si svolgerà martedì a Nyon e verrà trasmesso in diretta su UEFA.com dalle ore 14.00(CET). Al torneo partecipano in totale 45 squadre, un record.

44 squadre sperano di raggiungere il Belgio alla fase finale, che si disputerà dal 28 gennaio all'8 febbraio 2014 ad Anversa. 22 contendenti partono dalla fase preliminare, ma solo sei raggiungeranno le 22 squadre che accedono direttamente alla fase principale. Tra le esordienti assolute ci sono Danimarca, Gibilterra*, Svezia e Galles.

Alla fase preliminare, in programma dal 22 al 27 gennaio 2013, verranno formati sei gironi (quattro da quattro squadre e due da tre), da disputarsi sotto forma di mini tornei in sede unica. Le partecipanti sono state suddivise in quattro fasce a seconda del ranking per coefficienti, mentre quattro nazioni sono state predesignate per ospitare i mini tornei: Lituania, Francia, Bulgaria e Malta. Le nazioni che ospiteranno i Gruppi E e F verranno decise dopo il sorteggio.

L'urna 1 conterrà sei bussolotti contrassegnati con i gruppi A-F. Dopo questo sorteggio, le quattro nazioni di cui sopra verranno estratte dall'urna 2 e posizionate in base al loro ranking. Quindi, verranno estratte le nazioni di quarta fascia (le quattro esordienti) e collocate nei quarti posti disponibili; la procedura verrà ripetuta per le altre tre urne.

Le sei vincitrici dei gironi accederanno alla fase principale dal 27 al 30 marzo, che verrà sorteggiata martedì e che prevede sette gironi. Le sette nazioni che ospiteranno i mini tornei sono già state designate e sono Spagna (in cerca del quinto titolo consecutivo), Italia, Serbia, Slovacchia, Olanda, Turchia e Lettonia.

Queste nazioni verranno estratte per prime e collocate nei gironi in base alla loro fascia. Il sorteggio proseguirà con la stessa procedura adottata per la fase preliminare. Le prime classificate alla fase preliminare saranno in quarta fascia.

Le sette vincitrici dei gironi raggiungeranno il Belgio alla fase finale. Le seconde classificate e la migliore terza parteciperanno agli spareggi il 17 e il 24 settembre. Le vincitrici degli spareggi (con gare di andata e ritorno) completeranno lo schieramento delle 12 partecipanti alla fase finale.

Procedura di sorteggio

Urne del sorteggio della fase preliminare

Urna 1: Gruppi A, B, C, D, E, F (per decidere quali saranno i gironi a tre squadre)

Urna 2 – nazioni ospitanti (fascia): Lituania (1), Francia (1), Bulgaria (2), Malta (3)

Urna 3 (fascia 4): Danimarca, Gibilterra, Svezia, Galles

Urna 4 (fascia 3): Inghilterra, Armenia, Svizzera, Estonia, San Marino

Urna 5 (fascia 2): Georgia, Andorra, Montenegro, Cipro, Norvegia

Urna 6 (fascia 1): Israele, Albania, Moldavia, Grecia

Urne del sorteggio della fase principale

Urna 7 – nazioni ospitanti (fascia): Spagna (campione in carica, 1), Italia (1), Serbia (2), Slovacchia (2), Olanda (3), Turchia (3), Lettonia (4)

Urna 8 (fascia 4): vincitrici dei gruppi A, B, C, D, E e F alla fase preliminare

Urna 9 (fascia 3): Bosnia-Erzegovina, Kazakistan, Polonia, ERJ Macedonia, Finlandia

Urna 10 (fascia 2): Croazia, Romania, Slovenia, Ungheria, Bielorussia

Urna 11 (fascia 1): Russia, Portogallo, Ucraina, Repubblica Ceca, Azerbaigian

*Dall'1 ottobre 2012, il Comitato Esecutivo UEFA ha ammesso Gibilterra come membro provvisorio della UEFA dopo una sentenza della Corte di Arbitrato per lo Sport (CAS) nel mese di agosto 2011. La decisione in merito all'ammissione della Federcalcio di Gibilterra (GFA) come membro a pieno titolo della UEFA sarà presa dal XXXVII Congresso Ordinario UEFA a Londra nel maggio 2013. Come stabilito dal Comitato Esecutivo UEFA, Spagna e Gibilterra non possono essere sorteggiate nello stesso girone (pertanto, la vincitrice del girone di Gibilterra alla fase preliminare non può essere sorteggiata nel girone della Spagna alla fase principale).

Ultimo aggiornamento: 17/01/14 15.52CET

http://it.uefa.com/futsaleuro/news/newsid=1900674.html#sorteggio+qualificazioni+euro+futsal+dettagli

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA, il logo e il trofeo dei Campionati Europei di Futsal UEFA sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.