Il sito ufficiale del calcio europeo

Spagna ancora sul tetto d’Europa

La Spagna ha difeso il titolo continentale nel 2007 superando 3-1 gli eterni rivali dell’Italia, e confermando il proprio dominio in campo internazionale.
Spagna ancora sul tetto d’Europa
Spain celebrate ©Sportsfile
 

Spagna ancora sul tetto d’Europa

La Spagna ha difeso il titolo continentale nel 2007 superando 3-1 gli eterni rivali dell’Italia, e confermando il proprio dominio in campo internazionale.

La Spagna ha difeso il titolo continentale nel 2007 superando 3-1 gli eterni rivali dell’Italia, e confermando il proprio dominio in campo internazionale. Nonostante la perdita del selezionatore di vecchia data Javier Lozano, passato allo staff tecnico della squadra di calcio del Real Madrid CF, due mesi prima dell’appuntamento di Oporto, i campioni in carica non hanno sbagliato un colpo con il sostituto José Venancio in panchina.

L’esordio del torneo è stato caratterizzato da un insolito 0-0 fra il Portogallo padrone di casa e gli Azzurri, primo pareggio senza reti in una fase finale dal 1999. Nell’altra sfida del Gruppo A, la matricola Romania superava 8-4 la Repubblica Ceca. Entrambe le squadre avrebbero poi perso contro Italia e Portogallo. La Spagna esordiva superando 6-2 l’Ucraina, prima di pareggiare 1-1 contro la Serbia e di imporsi 4-1 con la Russia, già avversaria nella finale del 2005 e vittoriosa nelle prime due gare. Gli Azzurri vendicavano la sconfitta in semifinale del 2005 battendo la Russia 2-0, mentre la Spagna aveva bisogno di due gol nel finale per pareggiare e poi battere il Portogallo ai rigori. Dopo la conquista del bronzo da parte della Russia grazie al 3-2 contro i padroni di casa, la Spagna si confermava campione d’Europa bissando il successo della finale Mondiale di futsal FIFA del 2004 contro l’Italia.

http://it.uefa.com/futsaleuro/history/season=2007/index.html#spagna+ancora+tetto+deuropa