Il sito ufficiale del calcio europeo

Spagna pioniera del futsal

Spagna pioniera del futsal
1996 final ©UEFA.com
 

Spagna pioniera del futsal

La FIFA organizza la prima edizione del Mondiale di Futsal FIFA nel 1989. Nell’inverno del 1995/96 si svolge sotto l’egida della UEFA il primo Torneo Europeo UEFA. Il 23 ottobre 1995 si disputa la prima gara di qualificazione, che si conclude con un emozionante 9-5 per l’Ucraina contro la Jugoslavia. Il primo gol lo realizza Sergiy Usakovskyy. Delle 17 squadre divise in tre gironi di qualificazione, Belgio, Olanda, Russia, Italia e Ucraina si qualificano per la fase finale in programma a Cordoba dall’8 al 14 gennaio 1996, unendosi alla Spagna padrona di casa.

Spagna subito vincente
Nel Gruppo A la Spagna esordisce superando 2-1 il Belgio, che a sua volta batte 2-0 l’Olanda qualificandosi per la semifinale. I padroni di casa vincono il girone pareggiando 2-2 contro l’Olanda, mentre nel Gruppo B la Russia supera 3-2 l’Ucraina e 5-1 l’Italia, con gli Azzurri che guadagnano il secondo posto grazie al 6-3 contro l’Ucraina. Le prime classificate dei due gironi raggiungono quindi la finale: la Spagna superando 4-1 l’Italia e la Russia 6-2 il Belgio. In finale la Spagna si impone 5-3 grazie a quattro gol di Vicente Martínez, mentre il Belgio conquista il terzo posto battendo 3-2 l’Italia. L’Ucraina batte 4-3 l’Olanda per il quinto posto. Queste sei squadre avrebbero poi chiuso nelle prime otto posizioni il Mondiale organizzato qualche mese più tardi a Barcellona. Nel 1997 la Commissione Esecutiva UEFA decide di varare il Campionato Europeo di Futsal UEFA.

http://it.uefa.com/futsaleuro/history/season=1995/index.html#spagna+pioniera+futsal