Orari CET
23 novembre 2016
23 novembre 2016 23 novembre - Coppa UEFA futsal, Fase Elite (Gruppo C)
Inter2-0Chrudim
Primo arbitro: Miguel Castilho (POR) - Secondo arbitro: Alessandro Malfer (ITA)
Stadio: Dvorana Tabor, Maribor (SVN)
11/24/2016 09:37:25
23 novembre 2016 23 novembre - Coppa UEFA futsal, Fase Elite (Gruppo B)
Ugra4-0Hamburg
Primo arbitro: Franco Cachia (MLT) - Secondo arbitro: Pascal Lemal (BEL)
Stadio: Sports Hall Dom Sportova, Zagabria (CRO)
11/24/2016 09:30:33
23 novembre 2016 23 novembre - Coppa UEFA futsal, Fase Elite (Gruppo C)
Brezje Maribor6-2Ekonomac
Primo arbitro: Gerd Bylois (BEL) - Secondo arbitro: Ivan Shabanov (RUS)
Stadio: Dvorana Tabor, Maribor (SVN)
11/24/2016 09:40:23
23 novembre 2016 23 novembre - Coppa UEFA futsal, Fase Elite (Gruppo B)
Nacional2-1Araz
Primo arbitro: Eduardo Fernandes Coelho (POR) - Secondo arbitro: Gabriel Gherman (ROU)
Stadio: Sports Hall Dom Sportova, Zagabria (CRO)
11/24/2016 09:36:58
24 novembre 2016
24 novembre 2016 24 novembre - Coppa UEFA futsal, Fase Elite (Gruppo A)
Nikars4-3Feniks
Primo arbitro: Trayan Enchev (BUL) - Secondo arbitro: Petar Mantev (MKD)
Stadio: Almaty Arena, Almaty (KAZ)
11/25/2016 10:27:55
24 novembre 2016 24 novembre - Coppa UEFA futsal, Fase Elite (Gruppo A)
Kairat3-2Rieti
Primo arbitro: Marc Birkett (ENG) - Secondo arbitro: Kamil Çetin (TUR)
Stadio: Almaty Arena, Almaty (KAZ)
11/25/2016 15:45:03
24 novembre 2016 24 novembre - Coppa UEFA futsal, Fase Elite (Gruppo C)
Ekonomac1-8Inter
Primo arbitro: Alessandro Malfer (ITA) - Secondo arbitro: Gerd Bylois (BEL)
Stadio: Dvorana Tabor, Maribor (SVN)
11/25/2016 10:25:51
24 novembre 2016 24 novembre - Coppa UEFA futsal, Fase Elite (Gruppo B)
Araz0-4Ugra
Primo arbitro: Pascal Lemal (BEL) - Secondo arbitro: Eduardo Fernandes Coelho (POR)
Stadio: Sports Hall Dom Sportova, Zagabria (CRO)
11/25/2016 14:33:07
24 novembre 2016 24 novembre - Coppa UEFA futsal, Fase Elite (Gruppo C)
Brezje Maribor1-4Chrudim
Primo arbitro: Ivan Shabanov (RUS) - Secondo arbitro: Miguel Castilho (POR)
Stadio: Dvorana Tabor, Maribor (SVN)
11/25/2016 15:46:01
24 novembre 2016 24 novembre - Coppa UEFA futsal, Fase Elite (Gruppo D)
Dynamo11-1Târgu Mureş
Primo arbitro: Saša Tomić (CRO) - Secondo arbitro: Juan Gallardo (ESP)
Stadio: Pavilhão Multiusos Odivelas, Odivelas (POR)
11/25/2016 14:25:17
24 novembre 2016 24 novembre - Coppa UEFA futsal, Fase Elite (Gruppo B)
Nacional11-1Hamburg
Primo arbitro: Gabriel Gherman (ROU) - Secondo arbitro: Franco Cachia (MLT)
Stadio: Sports Hall Dom Sportova, Zagabria (CRO)
11/25/2016 15:34:19
24 novembre 2016 24 novembre - Coppa UEFA futsal, Fase Elite (Gruppo D)
Sporting CP4-1Győr
Primo arbitro: Cédric Pelissier (FRA) - Secondo arbitro: Borut Šivic (SVN)
Stadio: Pavilhão Multiusos Odivelas, Odivelas (POR)
11/25/2016 14:23:19

Ultimo aggiornamento: 28/11/2016 11:44 CET

 

Verso la finale

La UEFA Futsal Cup è divisa in tre fasi a gironi e una fase finale a quattro squadre.

Turno preliminare
In base al numero delle partecipanti, le squadre delle nazioni più basse nel ranking partecipano a mini-tornei da tre o quattro squadre che si giocano a inizio stagione. Ogni mini-torneo è ospitato da uno dei club ed ogni squadra si affronta l'un l'altra con la prima classificata che va avanti.

Turno principale
Le vincenti del turno preliminare si uniscono a tutte le altre squadre che non hanno partecipato al turno precedente, tranne le prime quattro nel ranking. Sono sorteggiate in sei gironi da quattro, che si disputano con la formula di mini-tornei in una sede: si qualificano le prime due.

Turno Elite
Le 12 squadre qualificate dal turno principale sono raggiunte dalle quattro dal ranking migliore: vengono sorteggiati quattro gironi da quattro. Le quattro prime classificate dei mini-tonnei autunnali, accedono alla finale a quattro.

Fase finale
La fase finale si disputa nell'arco di un finesettimana in aprile e viene ospitata da una delle partecipanti. Il torneo si gioca tutto ad eliminazione diretta: semifinali e due giorni dopo finali per terzo e primo posto. Se la finale per il terzo posto finirà in parità al termine dei 40 minuti regolamentari si andrà direttamente ai rigori, mentre nelle altre gare si disputeranno tempi supplementari da dieci minuti.

Ulteriori dettagli, inclusi i criteri per separare le squadre che finiscono a pari punti in un girone, o dopo i supplementari in partita, possono essere trovati dei regolamenti ufficiali della competizione.