Il sito ufficiale del calcio europeo

Fase principale di Coppa UEFA di futsal: guida completa

Pubblicato: Lunedì, 10 ottobre 2016, 11.40CET
Sporting CP e Araz Naxçıvan sono tra le squadre che scenderanno in campo tra martedì e sabato, quando si disputa la fase principale della Coppa UEFA di futsal.
di Paul Saffer
Fase principale di Coppa UEFA di futsal: guida completa
L'Athina '90 festeggia ©Vijesti

Foto

  • UEFA Futsal Cup draw
  • UEFA Futsal Cup draw
  • Sporting CP celebrate
  • João Matos (Sporting CP)
 
Pubblicato: Lunedì, 10 ottobre 2016, 11.40CET

Fase principale di Coppa UEFA di futsal: guida completa

Sporting CP e Araz Naxçıvan sono tra le squadre che scenderanno in campo tra martedì e sabato, quando si disputa la fase principale della Coppa UEFA di futsal.

Sporting CP e Araz Naxçıvan sono tra le squadre che scendono in campo tra martedì e sabato, quando si disputa la fase principale della Coppa UEFA di futsal.

I gironi (*squadra ospitante)

  • Le prime due classificate di ogni girone raggiungono le quattro squadre qualificate direttamente alla fase Elite

Gruppo 1 (da mercoledì a sabato): ETO Győr (HUN), Kremlin Bicêtre United (FRA), Energy Lviv (UKR)*, Brezje Maribor (SVN)

  • Energy, Győr e Kremlin Bicêtre hanno già partecipato alla fase Elite, mentre il Brezje è all'esordio ma ha vinto tre partite su tre nella fase preliminare.

Gruppo 2 (da martedì a venerdì): Araz Naxçıvan (AZE), Zelezarec Skopje (MKD)*, FC Feniks (KOS), Tbilisi State University (GEO)

  • L'Araz, terzo classificato nel 2010 e nel 2014, torna nella competizione dopo una stagione di assenza. Lo Zelezarec ha raggiunto la fase Elite la scorsa stagione, mentre il Feniks e gli esordienti del Tbilisi hanno superato la fase preliminare.

Gruppo 3 (da mercoledì a sabato): Nikars Riga (LVA), Grand Pro Varna (BUL)*, Hamburg Panthers (GER), IFK Göteberg (SWE)

  • Nikars e Varna hanno già esperienza nella fase Elite, mentre l'IFK è un'altra esordiente che ha vinto tre gare preliminari su tre.

Gruppo 4 (da mercoledì a sabato): Ekonomac Kragujevac (SRB)*, LSN Lida (BLR), Nacional Zagreb (CRO), Athina '90 (GRE)

  • Ekonomac e Nacional hanno disputato più volte la fase Elite, raggiunta anche dal Lida la scorsa stagione. L'Athina ha superato questo turno solo una volta, pur essendo la squadra che vi ha partecipato di più (14 volte).

Highlights: terzo posto per lo Sporting nel 2015

Gruppo 5 (da mercoledì a sabato): Sporting CP (POR), Halle-Gooik (BEL), Real Rieti (ITA)*, Centar Sarajevo (BIH)

  • Lo Sporting si è classificato secondo nel 2011 ed è arrivato in semifinale in altre tre occasioni. L'Halle-Gooik ha raggiunto la fase Elite all'esordio la scorsa stagione, mentre il Rieti debutta in Europa e spera di ripetere l'impresa del Montesilvano, che ha battuto lo Sporting nella finale 2011 ad Almaty.

Gruppo 6 (da martedì a venerdì): EP Chrudim (CZE)*, City'US Târgu Mureş (ROU), Pinerola Bratislava (SVK), APOEL Nicosia (CYP)

  • Il Chrudim ha sempre superato agevolmente questo turno dal 2007/08 e il Târgu Mureş vanta una simile esperienza nel torneo. Il Pinerola, invece, è alla prima avventura in Europa.

Qualificate direttamente alla fase Elite (sorteggio 21 ottobre)
Ugra Yugorsk (RUS, campione in carica)
Kairat Almaty (KAZ)
Inter FS (ESP)
FC Dynamo (RUS)

  • Fase elite: 22–27 novembre
  • Final four: fine aprile

Ultimo aggiornamento: 10/10/16 9.53CET

http://it.uefa.com/futsalcup/news/newsid=2411628.html#fase+principale+coppa+uefa+futsal+guida+completa