Portogallo e Francia volano in Russia

Portogallo e Francia conquistano un posto per le fasi finali della Coppa del Mondo FIFA mentre Svizzera e Svezia vanno agli spareggi insieme alla Grecia.

©AFP/Getty Images
  • Il Portogallo batte la Svizzera e si qualifica grazie alla differenza reti
  • La Francia vola in Russia; la Svezia tiene a bada l'Olanda e si unisce alla Svizzera negli spareggi
  • Grazie al successo di stasera, la Grecia va agli spareggi mentre la Slovacchia viene eliminata
  • Guarda gli highlights delle gare di stasera dalla mezzanotte CET di mercoledì

Qualificate: Belgio, Inghilterra, Francia, Germania (campione in carica), Islanda, Polonia, Portogallo, Russia (padrone di casa), Serbia, Spagna (sorteggio 1 dicembre)

Spareggi: Croazia, Danimarca, Grecia, Italia, Irlanda del Nord, Repubblica d'Irlanda, Svezia, Svizzera (sorteggi 17 ottobre)

Gruppo A

Francia - Bielorussia 2-1

La squadra di Didier Deschamps sapeva che un successo in casa avrebbe portato in dote il biglietto per la Russia. Antoine Griezmann e Olivier Giroud segnano entrambi nei primi 33 minuti. Ottima prova della Bielorussia che dimezza lo svantaggio e va anche vicina al pari.

Olanda - Svezia 2-0

Capitan Arjen Robben trasforma un rigore e raddoppia con uno splendido tiro di prima intenzione da fuori area, ma per la qualificazione olandese serviva ben altro. Gli Oranje avevano bisogno di vincere con sette reti di scarto per superare la Svezia al secondo posto, agli spareggi va la nazionale scandinava.

Lussemburgo - Bulgaria 1-1

Un rasoterra dal limite di Olivier Thill porta in vantaggio il Lussemburgo che con questo punto relega la Bielorussia all'ultimo posto nel girone. Il gol del pareggio bulgaro lo firma di testa Ivaylo Chochev nella ripresa.

Gruppo B

Portogallo - Svizzera 2-0

Dopo il successo svizzero di Basilea per 2-0 contro i campioni d'Europa del Portogallo del 6 settembre dello scorso anno, le sorti del girone si sono decise stasera nella gara di Lisbona, con le due squadre che hanno vinto tutte le altre loro partite. Il Portogallo, che si sarebbe qualificato con una vittoria grazie alla differenza reti, passa in vantaggio nel finale di primo tempo grazie all'autorete di Johan Djourou e raddoppia al 57' al termine di una spettacolare azione finalizzata da André Silva. Il Portogallo vola in Russia; la Svizzera va agli spareggi.

Ungheria - Isole Faroe 1-0

L'Ungheria comanda il gioco ma non riesce a trovare la via della rete fino all'81', quando Dániel Böde segna il gol della vittoria che conferma il terzo posto nel girone.

Lettonia - Andorra 4-0

La Lettonia termina il girone con tre punti di vantaggio su Andorra, fanalino di coda, dopo la netta vittoria di stasera. Doppietta per Valērijs Šabala, il cui unico altro gol era stato segnato nella gara vinta in trasferta per 1-0 contro lo stesso avversario odierno.

Gruppo H

Grecia - Gibilterra 4-0

La Grecia, che con un successo stasera sarebbe andata agli spareggi, passa in vantaggio al 32' con Vasilis Torosidis, mentre nella ripresa arriva la doppietta di Kostas Mitroglou nel giro di tre minuti. Andreas Gianniotis segna la rete del 4-0 definitivo poco dopo il suo ingresso in campo.

Estonia - Bosnia ed Eerzegovina 1-1

La Bosnia ed Erzegovina sarebbe potuta ancora arrivare seconda prima del calcio d'inizio, ma le sue speranze sono svanite. Izet Hajrovic porta in vantaggio gli ospiti poco dopo l'intervallo, ma Ilja Antonov pareggia a 15 minuti dal termine.

Belgio - Cipro 3-0

I fratelli Hazard sono i protagonisti della serata del Belgio, che chiude il girone con 28 punti. Eden segna il primo e il terzo gol, mentre Thorgen segna il secondo.