Qualificazioni Europee: il punto sui gironi

Germania e Svizzera sono le uniche due squadre ancora a punteggio pieno dopo le gare delle Qualificazioni Europee di giugno, mentre Robert Lewandowski lotta con Cristiano Ronaldo per la vetta della classifica marcatori della competizione.

L'esultanza di Cristiano Ronaldo dopo il primo gol del Portogallo contro la Lettonia
L'esultanza di Cristiano Ronaldo dopo il primo gol del Portogallo contro la Lettonia ©Getty Images

• Le nove vincitrici dei gironi raggiungeranno la Russia nella fase finale a 32 squadre della Coppa del Mondo FIFA del 2018
• Le otto seconde con i risultati migliori contro la prima, terza, quarta e quinta del proprio girone andranno agli spareggi per gli ultimi quattro posti europei

Highlights: Svezia 2-1 Francia
Highlights: Svezia 2-1 Francia

Gruppo A
Prima in classifica: Svezia (13 punti)
Seconda in classifica: Francia (13)

Il punto della situazione
Un gol sul finale ha regalato il 2-1 alla Svezia contro la Francia portandoli al primo posto in virtù della differenza reti. L'Olanda del nuovo Ct Dick Advocaat ha battuto 5-0 il Lussemburgo con un gol del nuovo giocatore più presente di sempre degli Orange, Wesley Sneijder, adesso a quota 131 partite in nazionale. Con questa vittoria l'Olanda ha superato la Bulgaria al terzo posto e adesso è a tre punti dal duo di testa.

Risultati
Venerdì: Bielorussia - Bulgaria 2-1, Olanda - Lussemburgo 5-0, Svezia - Francia 2-1

Prossime partite
31 agosto: Bulgaria - Svezia, Francia - Olanda, Lussemburgo - Bielorussia

Highlights: Lettonia 0-3 Portogallo
Highlights: Lettonia 0-3 Portogallo

Gruppo B
Prima in classifica: Svizzera (18)
Seconda in classifica: Portogallo (15)

Il punto della situazione
La Svizzera ha vinto la sesta partita su sei battendo le Isole Faroe, ma la doppietta di Cristiano Ronaldo in Lettonia lascia il Portogallo ancora in corsa al secondo posto. Andorra ha vinto la sua prima partita ufficiale dal 2004 con un risultato che lascia l'Ungheria a otto punti dalla seconda posizione. Il Portogallo non affronterà la Svizzera in casa prima dell'ultima giornata del 10 ottobre, ma entrambe potrebbero essere certe delle prime due posizioni già il 3 settembre.

Risultati
Venerdì: Andorra - Ungheria 1-0, Isole Faroe - Svizzera 0-2, Lettonia - Portogallo 0-3

Prossime partite
31 agosto: Ungheria - Lettonia, Portogallo - Isole Faroe, Svizzera - Andorra

Highlights: Germania 7-0 San Marino
Highlights: Germania 7-0 San Marino

Gruppo C
Prima in classifica: Germania (18)
Seconda in classifica: Irlanda del Nord (13)

Il punto della situazione
La tripletta di Sandro Wagner ha aiutato la giovane Germania a battere senza troppe difficoltà San Marino e a restare a punteggio pieno nel girone. Il gol sul finale di Stuart Dallas ha invece permesso all'Irlanda del Nord di allungare a quattro i punti di vantaggio sulla Repubblica Ceca costretta al pari in casa della Norvegia. In caso di vittoria in Repubblica Ceca, la Germania sarebbe certa almeno del secondo posto, ma il 4 settembre in casa contro la Norvegia potrebbe invece conquistare matematicamente il primo posto.

Risultati
Sabato: Azerbaigian - Irlanda del Nord 0-1, Germania - San Marino 7-0, Norvegia - Repubblica Ceca 1-1

Prossime partite
1° settembre: Repubblica Ceca - Germania, Norvegia - Azerbaijan, San Marino - Irlanda del Nord

Aleksandar Mitrović salva la Serbia
Aleksandar Mitrović salva la Serbia©Getty Images

Gruppo D
Prima in classifica: Serbia (12)
Seconda in classifica: Repubblica d'Irlanda (12)

Il punto della situazione
Nulla si è mosso in cima al girone in seguito ai pareggi delle capoliste. Il serbo Aleksandar Mitrović ha negato al Galles di vincere a Belgrado, mentre l'irlandese Jon Walters ha evitato la sconfitta in casa contro l'Austria. Queste reti lasciano i loro avversari a quattro punti dietro, aggiungendo suspance alla sfida di Dublino del 5 settembre tra le due capoliste del girone.

Risultati
Domenica: Moldavia - Georgia 2-2, Repubblica d'Irlanda - Austria 1-1Serbia - Galles 1-1

Prossime partite
2 settembre: Georgia - Repubblica d'Irlanda, Serbia - Moldavia, Galles - Austria

Highlights: Polonia 3-1 Romania
Highlights: Polonia 3-1 Romania

Gruppo E
Prima in classifica: Polonia (16)
Seconda in classifica: Montenegro (10)

Il punto della situazione
Con la tripletta contro la Romania, Robert Lewandowski è andato in gol in 11 partite di qualificazione consecutive. L'attaccante del Bayern è inoltre al primo posto con Cristiano Ronaldo nella classifica marcatori delle qualificazioni ma, cosa ancora più importante, con le sue reti ha aiutato la Polonia a volare a +6 sul secondo posto. Il Montenegro resta davanti la Danimarca per la differenza reti, mentre Romania e Armenia rimangono a quattro punti dal secondo posto.

Risultati
Domenica: Kazakistan- Danimarca 1-3, Montenegro - Armenia 4-1, Polonia - Romania 3-1

Prossime partite
1 settembre: Kazakistan - Montenegro, Danimarca - Polonia, Romania - Armenia

Highlights: Scozia 2-2 Inghilterra
Highlights: Scozia 2-2 Inghilterra

Gruppo F
Prima in classifica: Inghilterra (14)
Seconda in classifica: Slovacchia (12)

Il punto della situazione
L'Inghilterra era in vantaggio 1-0 in Scozia a 3' dal termine e non aveva ancora subito gol nelle qualificazioni, quando due punizioni di Leigh Griffiths hanno cambiato il volto alla sfida costringendo Harry Kane a trovare la rete del pareggio in pieno recupero. La Slovacchia ne ha approfittato per accorciare in classifica battendo la Lituania e portandosi a due punti dall'Inghilterra. Al terzo posto, staccata di un altro punto, c'è la Slovenia, che ha tre lunghezze di margine sulla Scozia.

Risultati
Sabato: Scozia - Inghilterra 2-2, Slovenia - Malta 2-0, Lituania - Slovacchia 1-2

Prossime partite
1° settembre: Lituania - Scozia, Malta - Inghilterra, Slovacchia - Slovenia

Diego Costa è andato a bersaglio con la Spagna
Diego Costa è andato a bersaglio con la Spagna©Getty Images

Gruppo G
Prima in classifica: Spagna (16)
Seconda in classifica: Italia (16)

Il punto della situazione
Tutti gli occhi saranno puntati su Madrid il 2 settembre, quando la Spagna ospiterà l'Italia nella sfida che potenzialmente potrebbe decidere le sorti del girone. Nessuna delle due squadre ha commesso un passo falso domenica, con le Furie Rosse vittoriose 2-1 sul campo dell'ERJ Macedonia e gli Azzurri a bersaglio con cinque marcatori diversi contro il Liechtenstein. Nel frattempo l'Albania ha soffiato il terzo posto a Israele a sette punti dalla coppia di testa

Risultati
Domenica: Israele - Albania 0-3, Italia - Liechtenstein 5-0, ERJ Macedonia - Spagna 1-2

Prossime partite
2 settembre: Albania - Liechtenstein, Israele - ERJ Macedonia, Spagna - Italia

Highlights: Estonia 0-2 Belgio
Highlights: Estonia 0-2 Belgio

Gruppo H
Prima in classifica: Belgio (16)
Seconda in classifica: Grecia (12)

Il punto della situazione
Il Belgio ha raddoppiato il suo vantaggio sulla Grecia, che non è andata oltre lo 0-0 contro la Bosnia-Erzegovina, attualmente terza a un punto dagli ellenici. Quattro punti più indietro c'è Cipro, vittorioso contro Gibilterra. Il 3 settembre la Grecia ospiterà il Belgio in una sfida che potrebbe regalare agli ospiti la cerrtezza matematica della qualificazione.

Risultati
Venerdì: Bosnia-Erzegovina - Grecia 0-0, Estonia - Belgio 0-2, Gibilterra - Cipro  1-2

Prossime partite
31 agosto: Belgio - Gibilterra, Cipro - Bosnia-Erzegovina, Grecia - Estonia

La Turchia ha battuto il Kosovo 4-1
La Turchia ha battuto il Kosovo 4-1©AFP/Getty Images

Gruppo I
Prima in classifica: Croazia (13)
Seconda in classifica: Islanda (13)

Il punto della situazione
La sfida di Reykjavik si è conclusa con il successo 1-0 dell'Islanda sulla Croazia, arrivato grazie a un gol di Hordur Magnússon nel finale, che ha permesso ai padroni di casa di agguantare i rivali in vetta a quota 13 punti. Le prime quattro in graduatoria sono ora racchiuse in soli due punti, in virtù dei successi ottenuti da Turchia e Ucraina.

Risultati
Domenica: Finlandia - Ucraina 1-2, Islanda - Croazia 1-0, Kosovo - Turchia 1-4

Prossime partite
2 settembre: Croazia - Kosovo, Finlandia - Islanda, Ucraina - Turchia