Qualificazioni Europee: il punto della situazione

Chi è in pole-position per qualificarsi alla prossima Coppa del Mondo FIFA dopo le ultime partite delle Qualificazioni Europee del 2016? Ecco il riepilogo della situazione dei nove gironi.

©AFP/Getty Images

• Le nove vincitrici dei rispettivi gironi si uniranno alla Russia nella fase finale a 32 squadre della Coppa del Mondo FIFA 2018.
• Le otto seconde con i risultati migliori contro la prima, terza, quarta e quinta del proprio girone si giocheranno negli spareggi gli ultimi quattro posti riservati alle nazionali europee.

Highlights: Francia - Svezia 2-0
Highlights: Francia - Svezia 2-0

Gruppo A
Capolista: Francia (10 punti)
Seconda: Olanda (7)

Riepilogo
La Francia a ottobre ha vinto 1-0 in Olanda, mentre a novembre si è imposta 2-1 contro la Svezia e adesso è al primo posto. La Bielorussia, che aveva costretto al pari la Francia, ha poi pareggiato col Lussemburgo e perso con la Bulgaria. I bulgari sono adesso a un punto dal secondo posto.

Risultati chiave
Svezia - Olanda 1-1, Olanda - Francia 0-1, Francia - Svezia 2-1

Prossime partite
25 marzo: Svezia-Bielorussia, Lussemburgo-Francia, Bulgaria-Olanda

Highlights: Svizzera - Portogallo 2-0
Highlights: Svizzera - Portogallo 2-0

Gruppo B
Capolista: Svizzera (12)
Seconda: Portogallo (9)

Riepilogo
Il 6 settembre la Svizzera ha battuto i neo campioni d'Europa del Portogallo per 2-0 ed è rimasta in testa vincendo di misura contro Ungheria, Andorra e Isole Faroe. Il Portogallo da allora ha messo a segno 16 gol in tre partite andando così in vantaggio nella differenza reti, fattore fondamentale nel caso in cui la Svizzera dovesse avere tre punti di vantaggio nello scontro diretto del 10 ottobre 2017 in Portogallo. L'Ungheria a sette punti non può assolutamente permettersi di perdere in Portogallo il 25 marzo.

Risultati chiave
Svizzera - Portogall0 2-0, Isole Faroe - Ungheria 0-0, Ungheria - Svizzera 2-3

Prossime partite
25 marzo: Andorra - Isole Faroe, Svizzera - Lettonia, Portogallo - Ungheria

Highlights: Germania - Irlanda del Nord 2-0
Highlights: Germania - Irlanda del Nord 2-0

Gruppo C
Capolista: Germania (12)
Seconda: Irlanda del Nord (7)

Riepilogo
Con quattro vittorie, 16 gol fatti e zero subiti, sembra difficile ipotizzare che la Germania non si qualificherà per la difesa del titolo in Russia. L'Azerbaigian è stato protagonista del suo miglior inizio di sempre nelle qualificazioni battendo San Marino e Norvegia prima di pareggiare in Repubblica Ceca, ma venerdì ha perso 4-0 in casa dell'Irlanda del Nord. I cechi invece hanno battuto la Norvegia e adesso sono a due punti dal secondo posto.

Risultati chiave
Azerbaigian - Norvegia 1-0, Germania - Repubblica Ceca 3-0, Irlanda del Nord - Azerbaigian 4-0

Prossime partite
26 marzo: San Marino - Repubblica Ceca, Azerbaigian - Germania, Irlanda del Nord - Norvegia

Highlights: Austria - Repubblica d'Irlanda 0-1
Highlights: Austria - Repubblica d'Irlanda 0-1

Gruppo D
Capolista: Repubblica d'Irlanda (10)
Seconda: Serbia (8)

Riepilogo
Dopo il pareggio in Serbia alla prima giornata, l'Irlanda ha poi battuto la Georgia e vinto in casa di Modavia e Austria prendendo la testa della classifica. Il Galles a novembre ha pareggiato contro la Serbia in casa ed è a due punti dal secondo posto dopo tre pareggi consecutivi. La trasferta del 24 marzo in Irlanda sarà fondamentale per le sorti dei Dragoni nel girone.

Risultati chiave
Serbia - Repubblica d'Irlanda 2-2, Austria - Repubblica d'Irlanda 0-1, Galles - Serbia 1-1

Prossime partite
24 marzo: Georgia - Serbia, Repubblica d'Irlanda - Galles, Austria - Moldavia

Highlights: Romania - Polonia 0-3
Highlights: Romania - Polonia 0-3

Gruppo E
Capolista: Polonia (10)
Seconda: Montenegro (7)

Riepilogo
Cinque punti separano la prima dalla quarta, con Danimarca e Romania rispettivamente a un punto e due punti dal secondo posto. I risultati di novembre potrebbero essere decisivi dato che la Polonia ha vinto 3-0 in Romania e l'Armenia ha vinto in rimonta 3-2 contro un Montenegro sino ad allora imbattuto e vittorioso in Danimarca.

Risultati chiave
Polonia - Danimarca 3-2, Danimarca - Montenegro 0-1, Romania - Polonia 0-3

Prossime partite
26 marzo: Armenia-Kazakistan, Montenegro-Polonia, Romania-Danimarca

Highlights: Inghilterra - Scozia 3-0
Highlights: Inghilterra - Scozia 3-0

Gruppo F
Capolista: Inghilterra (10)
Seconda: Slovenia (8)

Riepilogo
Nonostante il cambio a sorpresa della guida tecnica, l'Inghilterra non ha ancora subito gol e ha battuto 3-0 la Scozia a Wembley, lasciando così i vicini al quinto posto a sei punti di distanza. La Slovenia, che aveva pareggiato 0-0 con l'Inghilterra, ha due punti di vantaggio sul terzo posto occupato dalla Slovacchia che aveva battuto 1-0 a ottobre. I pareggi contro Slovenia e Scozia tengono ancora in gioco la nazionale lituana che tuttavia deve ancora affrontare l'Inghilterra.

Risultati chiave
Slovacchia - Inghilterra 0-1, Slovenia - Slovacchia 1-0, Inghilterra - Scozia 3-0

Prossime partite
26 marzo: Inghilterra-Lituania, Malta-Slovacchia, Scozia-Slovenia

Highlights: Italia - Spagna 1-1
Highlights: Italia - Spagna 1-1

Gruppo G
Capolista: Spagna (10)
Seconda: Italia (10)

Riepilogo
La Spagna è in vantaggio per differenza reti sull'Italia, con la quale ha pareggiato 1-1 a ottobre. Israele ha nove punti in classifica dopo la vittoria per 3-0 in casa dell'Albania rimasta in nove per due espulsioni. La ERJ Macedonia ha perso di misura contro Albania, Israele e Italia ed è ancora a zero punti.

Risultati chiave
Israele - Italia 1-3, Italia - Spagna 1-1, Albania - Spagna 0-2

Prossime partite
24 marzo: Liechtenstein - ERJ Macedonia, Italia - Albania, Spagna - Israele

 

Highlights: Belgio - Bosnia-Erzegovina 4-0
Highlights: Belgio - Bosnia-Erzegovina 4-0

Gruppo H
Capolista: Belgio (12)
Seconda: Grecia (10)

Riepilogo
Con la vittoria per 8-1 sull'Estonia, il Belgio ha segnato 21 gol e vinto quattro partite. I Belgi hanno adesso due punti di vantaggio sulla Grecia che giocherà in trasferta con i Diavoli Rossi alla prossima giornata. La Grecia è imbattuta e ha perso i primi punti pareggiando 1-1 con la Bosnia-Erzegovina a novembre, magra consolazione dopo la fallimentare campagna di qualificazione a UEFA EURO 2016. La Bosnia-Erzegovina rimane a tre punti dal secondo posto.

Risultati chiave
Grecia - Cipro 2-0, Belgio - Bosnia-Erzegovina 4-0, Grecia - Bosnia-Erzegovina 1-1

Prossime partite
25 marzo: Bosnia-Erzegovina - Gibilterra, Cipro - Estonia, Belgio - Grecia

Highlights: Croazia - Islanda 2-0
Highlights: Croazia - Islanda 2-0

Gruppo I
Capolista: Croazia (10)
Seconda: Ucraina (8)

Riepilogo
Altro girone molto combatutto con l'Islanda a un punto dal secondo posto dell'Ucraina e con la Turchia al quarto posto a due punti dal terzo. La Croazia è balzata in testa dopo la vittoria per 2-0 sull'Islanda, mentre l'Ucraina ha sconfitto la Finlandia 1-0. La Turchia ha pareggiato con Croazia e Ucraina, ma perso in Islanda.

Risultati chiave
Turchia - Ucraina 2-2, Islanda - Turchia 2-0, Croazia - Islanda 2-0

Prossime partite
24 marzo: Turchia-Finlandia, Kosovo-Islanda, Croazia-Ucraina